Pubblicità

L’ottimismo aiuta a vincere le malattie

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 508 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
«L'ottimismo è una bella medicina contro i momenti negativi»: parola di Tonino Guerra, 82enne poeta e sceneggiatore, che commenta così il risultato di un'indagine Doxa secondo cui per il 2003 tra gli italiani prevale il pessimismo. Guerra un anno fa è stato il protagonista nonchè autore dei testi di uno spot di una società di elettrodomestici ed elettronica in cui diceva al nipotino «Non può morire l'ottimismo: è il profumo della vita».

La pubblicità, sempre sul tema dell'ottimismo va in onda ancora oggi in tv. «Bisogna essere ottimisti anche quando va male - afferma Guerra -, altrimenti, quando sono stato prigioniero in Germania sarei morto. Certo, bisogna essere coscienti della gravità dei problemi e affrontarli. Ma io, dieci anni fa, in Russia sono stato operato al cervello. Mi dissero che mi dovevo operare. Sapevo che era una cosa grave ma l'ho affrontata. C'è solo l'ottimismo per combattere le malattie. Lo dicono anche Veronesi e altri scienziati».

[Ansa]

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Genitore inadeguato [15992344…

DEDDA, 47 anni   Buongiorno, mia figlia 15enne soffre di blocchi emotivi a scuola. Quando deve fare un'interrogazione si chiude in se stessa, terror...

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Area Professionale

Funzionamento cognitivo in sog…

Recenti ricerche suggeriscono che le persone che presentano esperienze psicotiche, ma nessuna diagnosi di malattia psicotica, presentano un'alterazione del funz...

Il "potere" nella re…

Nonostante si possa pensare che vi sia uno squilibrio di potere all'interno della relazione terapeutica, in realtà lo psicoterapeuta non esercita un maggiore po...

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Le parole della Psicologia

Autostima

L'autostima è il processo soggettivo e duraturo che porta il soggetto a valutare e apprezzare se stesso tramite l'autoapprovazione del proprio valore personale ...

L’adolescenza

L'adolescenza (dal latino adolescentia, derivato dal verbo adolescĕre, «crescere») è quel tratto dell'età evolutiva caratterizzato dalla transizione dallo stato...

Ecofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata di rimanere da soli nella propria casa Una paura comune a molti che spesso si associa ad altre...

News Letters

0
condivisioni