Pubblicità

Love yourself to shake drugs or addictions

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 393 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Are you becoming a slave to pills, alcohol or pot?
What many people don't understand is that sensitive, kind and caring people are more likely to become hooked on painkillers, narcotics or any type of "feel good" substances. "I've been a psychologist for 20 years," says Mark, a friend of ours. "People who are aggressive and harsh don't seem to be as susceptible to going down the drug road." Those who abuse substances are typically more sensitive to their surroundings and to other people's opinions, Mark declares.

 


"Think of artists, writers and musicians, for example," says Mark. "They open themselves up to absorbing life. I know many who are better at their respective crafts because they are open to deeper thoughts, feelings, beauty. But, they can feel the sting of criticism very deeply."
It's important to toughen up by learning to think wisely. Whatever is digging into your soul - prompting you to numb the pain - is probably a series of bad thoughts and experiences.
Changing means you've got to get a new perspective on how you talk to yourself.

 

Tratto da: "sacbee.com" - Prosegui nella lettura dell'articolo



 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Elementi di Diritto per lo psi…

In questo articolo forniremo dettagliatamente alcuni elementi basilari di diritto per lo psicologo clinico che si trovi chiamato ad operare direttamente nel con...

Le parole della Psicologia

Allucinazioni

Con il termine allucinazioni si fa riferimento alla percezione di qualcosa che non esiste, ma che tuttavia viene ritenuta reale. Le allucinazioni si presenta...

Flooding

Indica una tecnica cognitivo-comportamentale che consiste nell'esposizione ripetuta del soggetto allo stimolo a valenza fobica, senza che vi sia per lui possibi...

Eisoptrofobia

L'eisoptrofobia o spettrofobia (da non confondere con la paura degli spettri, phasmofobia) è la paura persistente, irrazionale e ingiustificata degli specchi, o...

News Letters

0
condivisioni