Pubblicità

Lucia, il computer che esprime emozioni

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 334 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Avrà anche applicazioni mediche il computer con cui conversare, che risponde a tono e si emoziona pure, avendo la capacità di imitare la mimica facciale umana. Si chiama Lucia ed è stato messo a punto dall'Istituto di Scienze e tecnologie della cognizione del Consiglio nazionale delle ricerche ed ha numerosi campi di applicazione. Dalla didattica alle telecomunicazioni. Ne ha dato notizia il sito web del Cnr, Cnr.it. "Piacere, sono Lucia, il computer che parla ed ascolta". Non siamo in presenza di un asettico monitor, ma di una vera faccia parlante che articola le labbra secondo l'alfabeto ed esprime anche emozioni, come rabbia, disgusto, sorpresa, gioia, tristezza. Concepita nei Laboratori dell'Istituto per le scienze e tecnologie della cognizione (Istc) - sezione di Padova- del Consiglio nazionale delle ricerche, Lucia, caschetto bruno ed occhi chiari, è il frutto dell'applicazione delle tecnologie più innovative nel campo della comunicazione "uomo-macchina". Per realizzarla si sono riuniti ingegneri, grafici, esperti di linguistica, fonetica e intelligenza artificiale. Presentata nel corso dei convegni "Comunicazione parlata e manifestazione delle emozioni" e "Misura dei parametri, aspetti tecnologici ed implicazioni nei modelli linguistici", che si sono recentemente svolti a Padova, Lucia sarà disponibile a partire da gennaio 2005 presso l'Istituto Cnr.

Tratto da Italiasalute.it - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Non riesco ad andare da uno ps…

Sshx, 18 Circa 6 anni fa ho cominciato a presentare dei sintomi che, nel corso del tempo, si sono aggravati progressivamente e che adesso non mi permettono d...

Perdita improvvisa di un genit…

lorena, 26 Salve, innanzitutto ringrazio per questa preziosa opportunità. Scrivo questo messaggio per conto del mio fidanzato, lo stesso ha infatti perso il ...

Disturbo bipolare dell'umore (…

settepassi, 63 Soffro da circa 8 anni di DISTURBO BIPOLARE dell' UMORE, almeno così mi è stato diagnosticato. ...

Area Professionale

Articolo 25 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.25 (uso degli strumenti di diagnosi e di valutazione), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Lear...

Articolo 24 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.24 (Consenso Informato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settim...

Articolo 23 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it prosegue, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini, con l'art.23 (compenso professionale) il commento settimanale che spiega ed ap...

Le parole della Psicologia

Pensiero

I disturbi della forma e i disturbi del contenuto del pensiero Il pensiero è la funzione psichica complessa che permette la valutazione della realt&agra...

Noia

La noia è uno stato psicologico ed esistenziale di insoddisfazione, temporanea o duratura, nata dall'assenza di azione, dall'ozio o dall'essere impegnato in un...

Psicosi

Il termine Psicosi è stato introdotto nel 1845 da von Feuchtersleben con il significato di "malattia mentale o follia". Esso è un disturbo psichiatrico e descr...

News Letters

0
condivisioni