Pubblicità

Lui ha problemi di erezione se lei sta troppo con i suoi amici

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 497 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Forse lei pensava di fare piacere a essere cordiale ed espansiva con i di lui amici. Ma a quanto sembra anziché avere un effetto positivo, lui ne patisce le conseguenze in termini di "virilità", ossia si ritroverebbe con dei problemi di erezione.
Il fenomeno legato alla socialità, secondo quanto riportato dalla Cornell University (Usa), si mostra più evidente nelle persone di una certa età che, tra l’altro, sono state proprio l’oggetto di studio.


I ricercatori Benjamin Cornwell e Edward Laumann, insieme ai colleghi della Cornell hanno coinvolto 3.000 soggetti di sesso maschile per verificare come le relazioni sociali influissero sui possibili problemi sessuali.
I partecipanti avevano un’età compresa tra i 57 e gli 85 anni, e tutti erano attivi socialmente. Insieme alle loro consorti o partner, gli uomini erano soliti frequentare altre persone e amici. Ed è proprio questo continuo scambio relazionale a essere stato messo sotto accusa dallo studio.

 

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Due mondi diversi [16092338958…

  Morfea23, 21 anni     Da circa 4 mesi sto con un ragazzo totalmente  opposto al mondo in cui da sempre vivo, per situazione famil...

Autostima? [161290462495]

    Buonasera! vi scrivo perche' alla soglia dei 50 anni mi rendo conto di non aver mai portato a termine i molti progetti professionali e pers...

Genitori separati [16127752256…

Lalli, 57 anni     Buongiorno, spiego in breve la mia situazione, sono divorziata e convivo con mio figlio ed il mio compagno da 5 anni, il mio ...

Area Professionale

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Le parole della Psicologia

Misofonia

La misofonia, che letteralmente significa “odio per i suoni”,  è una forma di ridotta tolleranza al suono. Si ritiene possa essere un disturbo neurologico...

Disfunzioni Sessuali

La classificazione proposta dall’ICD-10 (International Classification of Diseases, Decima Versione) indica, innanzitutto, quattro criteri generali per poter d...

Feticismo

Il feticismo è una fissazione su una parte del corpo o su un oggetto, con un bisogno di utilizzarlo per ricavare delle gratificazioni psicosessuali. ...

News Letters

0
condivisioni