Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Lui teme il terrorismo, lei le malattie - Sondaggio a Milano

on . Postato in News di psicologia | Letto 204 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Nuove paure per la citta piu stressata d'Italia. Se dieci anni fa lo spauracchio numero uno era l'Aids, oggi lui teme il terrorismo e lei la malattia grave, personale o di un proprio caro. Cosi sono cambiate le angosce dei milanesi, secondo un sondaggio che sara presentato nel capoluogo lombardo in occasione di un convegno sul Pronto soccorso psicologico, in programma il 25 novembre, dalle 19 alle 22, al Centro congressi Le Stelline.

L'obiettivo dell'incontro, promosso dall'Associazione culturale Essere benessere e patrocinato dall'assessorato alla Sanita della Regione Lombardia, è di discutere le conseguenze che guerre, incidenti, epidemie e disastri ecologici possono avere sulla psiche di vittime, familiari o testimoni, ma anche di chi rivive il dramma guardando la tv.

Soprattutto bimbi e adolescenti, piu fragili e indifesi dei grandi. In Italia soffrono di angoscia patologica circa 6 milioni di donne e 4,5 milioni di uomini.

E Milano e tra le citta della penisola piu colpite, complici la vita frenetica e l'ambiente alienante della metropoli. L'indagine, condotta su 600 cittadini appartenenti a varie fasce d'età, rivela in paricolare che le paure cambiano da uomo a donna.

In cima alla classifica maschile c'è il terrorismo (21%), seguito da inquinamento (19%) e malattie (17%), mentre nell'elenco femminile prevalgono le malattie (26%), seguite da terrorismo (20%) e inquinamento (19%).

Le differenze sono nette non solo tra i due sessi, ma anche rispetto al passato.

tratto da Yahoo! Italia - prosegui nella lettura dell'articolo

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Dubbi esistenziali (1516216943…

Cristian,15     Ho 15 anni e sono il ragazzo più insicuro che abbia mai incontrato: tutti mi sembrano così sicuri di se, senza nessun dubbio sull...

depressione (1517481411312)

ivan, 21     Salve, scrivo dopo aver letto vari articoli sulla pagina ed aver riscontrato molte cose in comune con la depressione, ...

Ansia, depressione, paura (151…

klava, 20     Salve, mi chiamo Claudia, sono una studentessa universitaria. Ultimamente sto rivivendo un circolo vizioso dato (credo) dall'ansia ...

Area Professionale

L'infanzia abusata, pedofilia …

La fenomenologia degli abusi e dei danni all’infanzia (child abuse) interessa molteplici aspetti psicologici, emozionali e relazionali che compongono il quadro ...

Sistema Tessera Sanitaria

L’articolo 1 del DM 01.09.2016 ha previsto che anche gli psicologi iscritti all’Albo, secondo quanto stabilito dalla Legge 56/1989, dovranno effettuare la trasm...

Salute e sicurezza negli Studi…

  A fare chiarezza sugli adempimenti e sugli obblighi in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro negli studi professionali, è intervenuta già...

Le parole della Psicologia

Paranoia

La paranoia è una psicosi caratterizzata dallo sviluppo di un delirio cronico (di grandezza, di persecuzione, di gelosia, ecc.), lucido, sistematizzato, dotato ...

Istinto

Il termine istinto, come indica l'etimologia stessa (il termine latino “instinctus”, deriva da instinguere, incitare), è usato nel linguaggio ordinario per indi...

Volontà

In psicologia, il concetto di volontà viene concepito, a seconda della scuola di riferimento, come: • Una funzione autonoma, non riconducibile ad altri process...

News Letters