Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Lui teme il terrorismo, lei le malattie - Sondaggio a Milano

on . Postato in News di psicologia | Letto 197 volte

Nuove paure per la citta piu stressata d'Italia. Se dieci anni fa lo spauracchio numero uno era l'Aids, oggi lui teme il terrorismo e lei la malattia grave, personale o di un proprio caro. Cosi sono cambiate le angosce dei milanesi, secondo un sondaggio che sara presentato nel capoluogo lombardo in occasione di un convegno sul Pronto soccorso psicologico, in programma il 25 novembre, dalle 19 alle 22, al Centro congressi Le Stelline.

L'obiettivo dell'incontro, promosso dall'Associazione culturale Essere benessere e patrocinato dall'assessorato alla Sanita della Regione Lombardia, è di discutere le conseguenze che guerre, incidenti, epidemie e disastri ecologici possono avere sulla psiche di vittime, familiari o testimoni, ma anche di chi rivive il dramma guardando la tv.

Soprattutto bimbi e adolescenti, piu fragili e indifesi dei grandi. In Italia soffrono di angoscia patologica circa 6 milioni di donne e 4,5 milioni di uomini.

E Milano e tra le citta della penisola piu colpite, complici la vita frenetica e l'ambiente alienante della metropoli. L'indagine, condotta su 600 cittadini appartenenti a varie fasce d'età, rivela in paricolare che le paure cambiano da uomo a donna.

In cima alla classifica maschile c'è il terrorismo (21%), seguito da inquinamento (19%) e malattie (17%), mentre nell'elenco femminile prevalgono le malattie (26%), seguite da terrorismo (20%) e inquinamento (19%).

Le differenze sono nette non solo tra i due sessi, ma anche rispetto al passato.

tratto da Yahoo! Italia - prosegui nella lettura dell'articolo

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

ansia (1510264195644)

Vanessa, 44     Ciao. Sono una donna single, innamorata dei viaggi. ...

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Ipercinesia

Nel disturbo ipercinetico si ha la contemporanea presenza di sintomi quali: la breve durata dell’attenzione, distrazione, iperattività e almeno un sintomo di im...

Ecolalia

L'ecolalia è un disturbo del linguaggio che consiste nel ripetere involontariamente, come un'eco, parole o frasi pronunciate da altre persone Si osserva, come ...

Odio

Sentimento antitetico all'amore, caratterizzato dal desiderio durevole di danneggiare o distruggere uno specifico oggetto che può essere anche il proprio Sé o l...

News Letters