Pubblicità

L'umorismo maschile dipende dal testosterone

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 734 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

L'umorismo dei maschi è più aggressivo e tagliente; quello delle donne più sagace e divertente: tutta colpa del testosterone. Lo ha dimostrato Sam Schuster, della University of Newcastle, con una particolarissima ricerca che è stata pubblicata sull'ultimo numero della rivista British Medical Journal, nella classica edizione natalizia in cui si dà più spazio a ricerche curiose o a vere e proprie bufale. Schuster, da un po' di tempo, ha un hobby particolare: ha imparato ad andare in monociclo e per muoversi non usa altro mezzo.

Da quando si muove in città con questo mezzo, soprattutto al mattino per raggiungere l'ufficio, ha imparato a osservare la reazione degli automobilisti che incrocia lungo il percorso. Le donne, di solito, sorridono e sono molto cordiali con questo individuo che probabilmente percepiscono come eccentrico ma divertente. Gli uomini, invece, sono molto più aggressivi e, quando non lanciano improperi, si esprimono nei suoi confronti con battute caustiche. I giovani automobilisti sono quelli più aggressivi, mentre i più adulti si mostrano più tolleranti e rilassati.

Tratto da "Yahoo.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Problematiche relazionali [160…

m, 20 anni Salve, recentemente dei Miei amici mi hanno detto che dovrei vedere un terapeuta perché secondo loro ho dei problemi a capire come relazionarmi ...

Genitori che non ti accettano …

alice, 25 anni Buongiorno,scrivo perchè mi trovo in una situazione veramente difficile e ho bisogno di un consiglio. Dalla tarda adolescenza non sono mai a...

Attacco di panico [16046547539…

NoNickname1, 18 anni Sono in un periodo difficile. ...

Area Professionale

Il disturbo pedofilico

Secondo il DSM-5 i criteri per diagnosticare ciò che prende il nome di disturbo pedofilico sono definiti come esperienze ricorrenti di eccitazione sessuale inte...

La psicologia forense

La psicologia forense, come definita dall'American Psychological Association è l'applicazione delle specialità cliniche al campo legale. La professione dello p...

Depressione adolescenziale e t…

Secondo un'analisi della letteratura, tra gli approcci psicoterapeutici che mostrano una certa efficacia nella gestione e trattamento della depressione adolesce...

Le parole della Psicologia

Demenza Semantica

Con la locuzione demenza semantica o SD (dall'inglese semantic dementia) si fa riferimento ad un particolare tipo di demenza frontotemporale il cui esordio è ca...

Ofidiofobia

L’ofidiofobia (dal greco ὄφις ophis "serpente" e φοβία phobia "paura") è la paura patologica dei serpenti. Il paradigma (ovvero il modello di riferimento) alla...

Neuropsicologia

“L’importanza teorica della neuropsicologia sta nel fatto che essa permette di avvicinarsi maggiormente all’analisi della natura e delle struttura interna dei p...

News Letters

0
condivisioni