Pubblicità

Madre depressa, figlio antisociale?

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 441 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

La depressione materna può rispecchiarsi in comportamenti antisociali del bambino, dovuti probabilmente alla combinazione di fattori ereditari e ambientali. A questa conclusione sono giunti ricercatori dell’Istituto di psichiatria del King’s College di Londra. Ne parla la rivista Archives of General Psychiatry.

La depressione materna può rendere una donna incapace di accudire adeguatamente i propri figli: certi giorni è difficile anche alzarsi dal letto. Un’infanzia trascurata dunque potrebbe essere di per sé una spiegazione sufficiente a illustrare il comportamento antisociale di tanti figli di madri depresse, tuttavia lo studio condotto a Londra mostra che questo fattore non è l’unico ad entrare in gioco.

Altri aspetti da prendere in considerazione sono il fatto che una madre depressa è più facilmente vittima di una relazione di coppia con partner che presentano a loro volta dei disturbi, il che può incidere ulteriormente sull’equilibrio dei figli; inoltre spesso la depressione materna si accompagna a comportamenti antisociali della madre stessa. Per finire, esiste la possibilità concreta che in parte possa entrare in gioco anche una predisposizione genetica al disagio psichico che aumenta la vulnerabilità allo stress nei figli di madri depresse.



Tratto da Yahoo! Salute - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nello studio per un…

Annesin, 75 Gentili Signori,ho bisogno di un consiglio, perché vorrei dare una mano a una persona a me cara per un problema piccolo, ma che la inquieta per g...

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Area Professionale

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Articolo 15 - il Codice Deonto…

proseguiamo su Psiconline.it, con il commento all'art.15 (Collaborazioni con altri professionisti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini c...

Le parole della Psicologia

Autotopoagnosia

L'autotopoagnosia è un disturbo di rappresentazione corporea, clinicamente raro, in cui è presente l'incapacità di indicare le parti del corpo. Nella maggior p...

Solipsismo

Il solipsismo (dal latino "solus", solo ed "ipse", stesso, quindi "solo se stesso") è un attaccamento patologico al proprio corpo di tipo autistico o narcisisti...

Manipolazione

La manipolazione psicologica è un tipo di influenza sociale, finalizzata a cambiare la percezione o il comportamento degli altri, usando schemi e metodi subdoli...

News Letters

0
condivisioni