Pubblicità

Madri, nonostante la malattia

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 515 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Ci sono malattie che fino a qualche anno fa impedivano alle donne di pensare a una possibile maternità. Oggi le cose sono cambiate: si conoscono di più i meccanismi biologici legati alla gravidanza e ci sono farmaci più mirati. Per molte donne che hanno avuto un tumore, per quelle che hanno la sclerosi multipla, che sono affette da fibrosi cistica o che soffrono di diabete diventare madri non è più un sogno. Come dimostrano le storie di queste quattro donne
di Tiziana Moriconi

Madri, nonostante la malattia

Daniela, mamma oltre il diabete

Daniela ha 41 anni, fa la giornalista e ha due bambine, di 5 e di 6 anni e mezzo. Ha il diabete di tipo 1 dall'età di nove anni, ma questa malattia non le ha impedito di diventare mamma. "La cosa più importante è farsi seguire da un buon diabetologo, esperto anche di gravidanza diabetica", racconta Daniela. "Io sono stata seguita da due diabetologhe, entrambe molto in gamba, che mi hanno incoraggiato e aiutato. Non tutti sanno, infatti, che per chi desidera una gravidanza è fondamentale un parametro: l'emoglobina glicata, che misura la media della glicemia degli ultimi tre mesi. È fortemente sconsigliato concepire se questo valore non è inferiore a 7, perché vi sono rischi molto alti per il feto, anche di malformazione"

 

Tratto da: d.repubblica.it - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Situazione complessa [16102055…

  Nanna, 30 anni Ciao, ho cambiato città e lavoro per il mio compagno e ora siamo arrivati a un punto che in ogni discussione lui prende la valigia ...

Sto bene da solo  [16102359254…

 Zeno, 30 anni     Buonanotte, sono sempre stato ansioso e poco socievole ma ultimamente sento che questo problema si è esarcerbato,spesso ...

Avere una relazione con una pe…

Carpazia, 30 anni     Buonasera, il più delle volte, giustamente direi, ci si concentra sulla persona che soffre di questa patologia, ma c'è b...

Area Professionale

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Il pensiero innovativo di Irvi…

Le opere di Irvin Yalom pongono una domanda di vasta portata: è ora che gli psicoanalisti e gli psicoterapeuti rivelino di più ai loro pazienti? E, oltre a sfid...

Psicoterapia: quali effetti su…

Uno studio pubblicato nella rivista “Psychotherapy Research” evidenzia che lavorare come psicoterapeuta e con la psicoterapia ha implicazioni complesse, sia pos...

Le parole della Psicologia

Disforia

Il termine viene utilizzato in psichiatria per indicare un'alterazione dell'umore in senso depressivo, caratterizzato da sentimenti spiacevoli, quali tristezza...

Narcisismo

La parola "narcisismo" proviene dal mito greco di Narciso. Secondo il mito Narciso era un bel giovane che rifiutò l'amore della ninfa Eco. Come punizione, fu d...

Insight

L’insight, a livello letterale, ha come significato vedere dentro. Nel linguaggio psicologico italiano i termini  che  più si avvicinano sono: intuizi...

News Letters

0
condivisioni