Pubblicità

Maggior rischio di depressione per le mamme che cullano a destra

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 304 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Strano ma vero: la salute mentale di una donna dipende anche da come culla i propri figli. Perchè le mamme che sostengono il “fagottino” con il braccio destro, per comodità o abitudine, rischiano di incappare più facilmente in depressione e stress. Lo rivela uno studio condotto all’università di Durham (Gb) da un team guidato dalla psichiatra Nadja Reissland, pubblicato sul “Journal of Child Psychology and Psychiatry”.

È più comune fra le neomamme, oltre che fra i papà, sia mancini che destri - ricordano gli autori sul “Daily Mai” - cullare il bambino dalla parte sinistra, anche se la ragione non è chiara: potrebbe essere un gesto automatico effettuato per avvicinare il piccolo al cuore del genitore e farlo sentire al sicuro, oppure potrebbe dipendere dalla zona del cervello che controlla la parte sinistra del corpo. Si tratta infatti della zona destra, che guida, fra l’altro, le emozioni e le intuizioni.

Tratto da "Lastampa.it" - prosegui nella letturan dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Complesso di inferiorità (1548…

Maria, 24     Sono una ragazza di 24 anni neolaureata, mi sono trasferita a Milano per un master dove attualmente convivo con il mio fidanzato, a...

Tradimento e sofferenza (15486…

Eva, 39     Dopo 12 anni di matrimonio totalizzante e meraviglioso, ho improvvisamente tradito mio marito, una cosa che non avrei mai e poi mai c...

Rimozione o fantasia (1548536…

ELilai, 25     Cercherò di essere concisa. 13 anni fa hanno avuto esordio i miei problemi di disturbi alimentari (tolto un breve periodo di anore...

Area Professionale

Articolo 4 - il Codice Deontol…

Articolo 4 Nell’esercizio della professione, lo psicologo rispetta la dignità, il diritto alla riservatezza, all’autodeterminazione ed all’autonomia di coloro ...

Che cos’è il Test del Villaggi…

Il test del Villaggio è un reattivo psicodiagnostico che può essere somministrato ai bambini, agli adolescenti, agli adulti, alle coppie, alla coppia genitore-b...

Articolo 3 - il Codice Deontol…

Articolo 3 Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’indiv...

Le parole della Psicologia

Maternage

In psicologia, il maternage è il complesso di atteggiamenti ed azioni implicati nel rapporto madre-figlio, soprattutto nei primissimi anni, che possono essere i...

Cinofobia

Il cane è da sempre l’animale più amato dagli esseri umani, ormai è proverbiale la definizione “migliore amico dell’uomo” e in effetti la storia conferma questa...

Inconscio

Nella sua accezione generica, indica tutte quelle attività della mente inaccessibili alla soglia della consapevolezza Il termine inconscio (dal latino in- cons...

News Letters

0
condivisioni