Pubblicità

Mal di traffico: lui più aggressivo lei invece va nel panico

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 340 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

MILANO - Peggio che andare a un appuntamento dal dentista. Gli italiani al mattino salgono in macchina con questo stato d'animo: perché 8 su 10 sanno che passeranno più di mezz'ora nel traffico e che questo li stresserà perfino più della fine delle vacanze o di un incontro con la proverbiale suocera. A tastare il polso degli italiani al volante è un’indagine della ICM Research britannica, condotta per conto di un'azienda di navigatori satellitari, che ha coinvolto in 11 Paesi europei circa 10 mila persone, fra cui un migliaio di nostri connazionali.

 

Lo psicologo dell'Istituto inglese David Moxon ha misurato cortisolo e altri indicatori dello stress nella saliva di un gruppo di automobilisti, scoprendo che bastano 20 minuti nel traffico per vedere i valori aumentare in modo significativo. Per di più, salgono pressione e glicemia e si riducono le difese immunitarie.
Negli uomini i marcatori di stress crescono 7 volte di più rispetto alle donne, ma entrambi i sessi sono poco consapevoli della tensione che si accumula fin dai primi minuti passati in coda: solo un uomo su due e una donna su tre ammette di essere già sotto stress.

 

Tratto da: "corriere.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Mio fratello ha tentato il sui…

Sofia, 19     Salve, scrivo per mio fratello. Si chiama Lorenzo ed ha 19 anni. ...

Area Professionale

Un articolo alla volta - Comme…

Catello Parmentola ed Elena Leardini introducono il loro impegno con i visitatori di Psiconline.it a commentare, articolo dopo articolo, il Codice Deontologico ...

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Le parole della Psicologia

Rêverie

“Rêverie sta a designare lo stato mentale aperto alla ricezione di tutti gli ‘oggetti’ provenienti dall’oggetto amato, quello stato cioè di recepire le identifi...

Frotteurismo

Il Frotteurismo è una parafilia consistente nell’impulso di toccare e strofinarsi contro persone non consenzienti, al fine di conseguire l’eccitazione e il piac...

La Serotonina

La serotonina (5-HT) è una triptamina, neurotrasmettitore monoaminico sintetizzato nei neuroni serotoninergici nel sistema nervoso centrale, nonché nelle cellul...

News Letters

0
condivisioni