Pubblicità

Mamma insoddisfatta a lavoro? Bimbo ne paga le spese

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 230 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Il lavoro di mamma può stressare I figli quando lei non ne è soddisfatta. È quanto dimostra un’indagine condotta a più mani da Julie Turner-Cobb, psicologa della University of Bath, Christina Chryssanthopoulou, della University of Kent, e David Jessop, neuroimmunologo della University of Bristol.

Lo studio, pubblicato sulla rivista Developmental Psychobiology, mostra che i bambini le cui mamme hanno un lavoro non proprio “da sogno” producono il doppio di ormone dello stress, il cortisolo. Il cortisolo è un composto steroideo prodotto quando siamo sotto stress. Serve a cambiare alcune funzioni fisiologiche per permetterci di reagire allo stress, ma quando i suoi livelli rimangono costantemente alti nel tempo può avere effetti deleteri, influenzando negativamente l’apparato cardiovascolare e il metabolismo di grassi e zuccheri.

Tratto Yahoo! - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto urgente (1554296627141)

Virginia, 17     Avrei urgentemente bisogno di aiuto, soffro d'ansia da qualche anno e, adesso che mi sono momentaneamente ritirata dalla scuol...

Collega con manie ossessive co…

Rebecca, 29     Buongiorno vorrei un consiglio su come rapportarmi con una collega arrivata in studio da pochi mesi con contratto a termine rin...

Confusione e stress (155330395…

Elena, 22     Buonasera, cercherò di spiegare al meglio la mia situazione. Ho 22 anni e sono fidanzata con R. da quasi 8 anni e ho una bambina ...

Area Professionale

Articolo 13 - il Codice Deonto…

Proseguiamo, con il commento all'art.13 (obbligo di referto o di denuncia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settim...

La nera depressione e il Confi…

Elementi prognostici ed esperienze traumatiche nel Test I.Co.S. Un caso clinico di depressione analizzato ed illustrato attraverso l'utilizzo del Test Indice de...

Articolo 12 - il Codice Deonto…

Prosegue, con l'art.12, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini. Articolo 12 L...

Le parole della Psicologia

Dipsomania

Per dispomania si intende una patologia  caratterizzata da un irresistibile desiderio di ingerire bevande alcoliche. Per Dipsomania ( gr. δίψα "sete" e μα...

Zoosadismo

E’ un disturbo psichiatrico che porta l'individuo a provare piacere nell'osservare o nell'infliggere sofferenze o morte ad un animale Lo zoosadismo, termine in...

Eiaculazione precoce

Può essere definita come la difficoltà o incapacità da parte dell'uomo nell'esercitare il controllo volontario sull'eiaculazione. L’eiaculazione precoce consis...

News Letters

0
condivisioni