Pubblicità

Maschera svela emozioni e stress

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 453 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Grazie alla collaborazione tra la Maserati Spa e l'Azienda Usl di Modena sta per nascere una maschera da applicare sul volto per leggere ed interpretare le emozioni di chi vive situazioni di stress. I primi test, con un prototipo della maschera, inizieranno entro la fine dell'anno con Andrea Bertolini, pilota ufficiale Maserati nel campionato Gran Turismo e aiuto-collaudatore di vetture F1. Il progetto si inserisce nell'ambito di un programma europeo dedicato alla sperimentazione di applicazioni future in campo medico e sportivo, che in Italia vede la sola partecipazione di Maserati e dell'Azienda Usl di Modena, con il Servizio di Ingegneria Clinica e l'Unita' Operativa di Neurologia di Carpi. Il funzionamento avviene per mezzo di biosensori elettromiografici applicati sulla maschera antipiretica del pilota, in posizioni ben precise: 2 ai lati della bocca, 2 sugli zigomi, 2 al centro della fronte e 2 a lato degli occhi. A questi si aggiungono altri sensori dedicati al monitoraggio della frequenza cardiaca, della frequenza respiratoria e della conducibilita' della pelle, che saranno applicati su una mano, o sotto un piede, e sul torace. Il ''modulo intelligente per il riconoscimento delle emozioni'' elaborerà poi tutti i dati ed i parametri ricevuti.

tratto da Jugo - prosegui la lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Due mondi diversi [16092338958…

  Morfea23, 21 anni     Da circa 4 mesi sto con un ragazzo totalmente  opposto al mondo in cui da sempre vivo, per situazione famil...

Autostima? [161290462495]

    Buonasera! vi scrivo perche' alla soglia dei 50 anni mi rendo conto di non aver mai portato a termine i molti progetti professionali e pers...

Genitori separati [16127752256…

Lalli, 57 anni     Buongiorno, spiego in breve la mia situazione, sono divorziata e convivo con mio figlio ed il mio compagno da 5 anni, il mio ...

Area Professionale

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Le parole della Psicologia

Bad trip

Con l'aggiunta dell'aggettivo bad (bad trip), si indicano in specifico le esperienze psico-fisiche definibili come negative o spiacevoli per il soggetto. In it...

Paranoia

La paranoia è una psicosi caratterizzata dallo sviluppo di un delirio cronico (di grandezza, di persecuzione, di gelosia, ecc.), lucido, sistematizzato, dotat...

Dipendenza sessuale

“Brandon ha paura di questa intimità, fa sesso casuale o con prostitute, ma se deve davvero fare l’amore per lui è impossibile, perché lasciar entrare qualcuno ...

News Letters

0
condivisioni