Pubblicità

Maschera svela emozioni e stress

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 518 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Grazie alla collaborazione tra la Maserati Spa e l'Azienda Usl di Modena sta per nascere una maschera da applicare sul volto per leggere ed interpretare le emozioni di chi vive situazioni di stress. I primi test, con un prototipo della maschera, inizieranno entro la fine dell'anno con Andrea Bertolini, pilota ufficiale Maserati nel campionato Gran Turismo e aiuto-collaudatore di vetture F1. Il progetto si inserisce nell'ambito di un programma europeo dedicato alla sperimentazione di applicazioni future in campo medico e sportivo, che in Italia vede la sola partecipazione di Maserati e dell'Azienda Usl di Modena, con il Servizio di Ingegneria Clinica e l'Unita' Operativa di Neurologia di Carpi. Il funzionamento avviene per mezzo di biosensori elettromiografici applicati sulla maschera antipiretica del pilota, in posizioni ben precise: 2 ai lati della bocca, 2 sugli zigomi, 2 al centro della fronte e 2 a lato degli occhi. A questi si aggiungono altri sensori dedicati al monitoraggio della frequenza cardiaca, della frequenza respiratoria e della conducibilita' della pelle, che saranno applicati su una mano, o sotto un piede, e sul torace. Il ''modulo intelligente per il riconoscimento delle emozioni'' elaborerà poi tutti i dati ed i parametri ricevuti.

tratto da Jugo - prosegui la lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Belonefobia

La belonefobia è definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata degli aghi e gli spilli, conosciuta anche come aicmofobia o aichmofobia. ...

Disturbo post-traumatico da st…

I principali sintomi associati al Disturbo post-traumatico da stress possono essere raggruppati in tre specie: ...

Disturbo Istrionico di Persona…

Disturbo di personalità caratterizzato da intensa emotività e costanti tentativi di ottenere attenzione, approvazione e sostegno altrui, attraverso comportament...

News Letters

0
condivisioni