Pubblicità

Matrimonio: il difficile equilibrio fra psiche e soldi

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 290 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Le crisi di coppia legate a problemi economici dipendono più dalla percezione soggettiva che dalla reale entità delle difficoltà finanziarie. Debiti e problemi economici sono spesso indicati fra le principali cause dei dissapori coniugali che possono condurre anche al divorzio. Ora uno studio condotto da ricercatori della Brigham Young University indica che gli esiti delle possibili disavventure finanziare hanno più a che fare con le aspettative della coppia che con le sue reali condizioni economiche.

Lo studio, pubblicato sull'ultimo numero del  Family and Consumer Sciences Research Journal rileva che l'insoddisfazione per la situazione di coppia in caso di problemi finanziari è tanto più elevata quanto maggiori erano le aspettative di benessere economico legate al matrimonio, tanto che, osserva Jason Carroll, autore della ricerca, "Per un coniuge o una coppia fortemente attenti al benessere materiale, basta una difficoltà economica di scarsa entità per scatenare quello che sembra un autentico problema finanziario".

Tratto da "Le Scienze.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Elementi di Diritto per lo psi…

In questo articolo forniremo dettagliatamente alcuni elementi basilari di diritto per lo psicologo clinico che si trovi chiamato ad operare direttamente nel con...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Cotard

E’ una sindrome delirante che porta la persona a credere di essere morta, di non esistere più oppure di aver perso tutti gli organi interni. Jules Cotard, un n...

Noia

La noia è uno stato psicologico ed esistenziale di insoddisfazione, temporanea o duratura, nata dall'assenza di azione, dall'ozio o dall'essere impegnato in un...

Balbuzie

La balbuzie interessa circa l’1% della popolazione mondiale (tasso di prevalenza), ma circa il 5% può dire di averne sofferto in qualche misura nel...

News Letters

0
condivisioni