Pubblicità

Medie e superiori: un passaggio difficile?

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 461 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Il passaggio alle medie o alle superiori è sempre causa di ansia per i nostri figli. Ma anche per noi genitori. Una psicoterapeuta, ex insegnante, ci spiega come alleggerire questa fase di passaggio aiutando i nostri ragazzi a vivere appieno (e con serenità) una nuova indipendenza. Il ritorno a scuola è sempre emozionante. Ma quando si varca per la prima volta il cancello delle Medie o quello delle Superiori, la trepidazione è accompagnata da un mix di sentimenti contrastanti: ansia, un po’ di timore e, al tempo stesso, una grande curiosità e il desiderio di affrontare al meglio una nuova sfida. Come prepararsi allora al “grande salto”? Lo abbiamo chiesto a Patrizia Frongia, psicoterapeuta di Milano ed ex insegnante delle scuole elementari.
“Che ogni cambiamento destabilizzi e procuri un po’ d’ansia è ovvio, sano e normale - spiega Frongia - e se in passato c’erano gli esami scolastici in seconda e in quinta elementare a suggellare il termine di un ciclo, adesso il passaggio è solo apparentemente più graduale. Genitori e bambini provano spesso una grande ansia al solo pensiero di abbandonare la rassicurante famiglia della scuola primaria, dove le maestre si sono prese cura di loro per cinque anni di seguito. C’è poi il timore, comprensibilissimo, da parte dei ragazzi, di non essere all’altezza”.


Tratto da d.repubblica.it. Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

Gli psicologi nell'emergenza. …

Monica Isabella Ventura, Presidente di Psicologi Emergenza Abruzzo (PEA), ripercorre in poche righe l'esperienza diretta degli psicologi abruzzesi di fronte all...

Quello che emerge nell’emergen…

L'emergenza per il Covid-19 ha portato la comunità degli psicologi ad applicare nuove e più attuali forme di sostegno psicologico. Una riflessione sulle implica...

Il Test del Villaggio come tec…

La ripetizione e la trasformazione nello spazio e nel tempo Il test del Villaggio è composto da un kit di 200 pezzi di legno colorato raffiguranti edifici (cas...

Le parole della Psicologia

Disfunzioni Sessuali

La classificazione proposta dall’ICD-10 (International Classification of Diseases, Decima Versione) indica, innanzitutto, quattro criteri generali per poter d...

Psicosomatica

La psicosomatica è una branca della psicologia che ha  lo scopo di identificare  la connessione tra un disturbo somatico e la sua natura psicologica. ...

Elettroshock

Di solito, la TEC, eseguita in anestesia, è una tecnica scevra da collateralità e con bassa incidenza di mortalità. ...

News Letters

0
condivisioni