Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Meglio essere fratelli maggiori o minori?

on . Postato in News di psicologia

I figli primogeniti sono favoriti rispetto ai minori? Il tema non è nuovo e l'ultimo studio riaccenderà la discussione.corbis be029073 2.630x360

Il figlio maggiore più responsabile, il più piccolo anticonformista e ribelle, quelli in mezzo (se ci sono) più tranquilli e alla mano.

Se e come l’ordine di nascita influisca sulla personalità è un argomento che appassiona tanto la gente comune quanto i ricercatori.

Finora diversi studi hanno in qualche modo dato ragione agli stereotipi, ma a guardar meglio forse non è così. Uno studio appena pubblicato sulla rivista PNAS, che ha analizzato un gran numero di individui alla ricerca di effetti dell'ordine di nascita in famiglia sul tipo di persona che siamo, non ha trovato supporto all’ipotesi che arrivare prima o dopo altri fratelli modelli e plasmi in una certa direzione il carattere.

Una storia che parte da lontano. Nel 1874 Francis Galton, il più giovane di nove figli, analizzò un campione di scienziati inglesi e scoprì che i primogeniti erano i più rappresentati rispetto agli altri. Si fece così l’idea che il motivo fosse da ricercare nel fatto che i figli maggiori beneficiano di un trattamento privilegiato da parte dei genitori, che dà loro un vantaggio, anche da un punto di vista intellettuale, nella vita.

 

Tratto da Focus - prosegui nella lettura dell'articolo

 

Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Vuoi conoscere ed acquistare i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia?
Cercali su

logo psychostore

 

 

Tags: minori fratelli maggiori figlio maggiore responsabile più piccolo anticonformista

Guarda anche...

Editoriale

Ecco il nuovo Psiconline!

Il nuovo sito di Psiconline.it è finalmente online. Nuova grafica, nuove funzionalità, nuova usabilità e come sempre, l'attenzione ai bisogni degli utenti! Lo abbiamo atteso per tanto tempo, lo...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Problemi con la mia ragazza e …

Sabrina, 16                   Salve, sono una ragazza di 16 anni, impegnata da quasi un anno e mezzo i...

Signor (1497211992990)

bruno, 76             Ogni giorno mi sento depresso e sempre triste nella mia vita ho pero tutti mia madre e mia nonna gl...

Adolescente che non si acconte…

sara, 36                 Salve,Siamo una famiglia di stranieri che vive in italia da diverso tempo,qualche an...

Area Professionale

Approvato il documento dell’Or…

Discusso e approvato al Consiglio Nazionale dell’Ordine (riunitosi sabato 17 giugno) il Documento “Ruolo della Psicologia nei Livelli Essenziali di Assistenza” ...

Workshop: I Pericoli di Facebo…

Il giorno 24 maggio 2017, presso la sede di Pescara dell’Ordine degli Psicologi della Regione Abruzzo, si è svolto il primo dei due incontri dedicati alla Web R...

La psicosi: tra Jung, Freud e …

La psicosi è, in gran parte, il risultato di una diade soggetto-oggetto che è presenta nella mente dell’individuo psicotico. Questo signific...

Le parole della Psicologia

Autismo

La sindrome fu identificata nel 1943 dallo Psichiatra inglese Leo Kanner, il quale notò che alcuni bambini presentavano un comportamento patologico che esulava ...

Claustrofobia

La claustrofobia (dal latino claustrum, luogo chiuso, e phobia, dal greco, paura) è la paura di luoghi chiusi e ristretti come camerini, ascensori, sotterranei...

Elettroshock

Di solito, la TEC, eseguita in anestesia, è una tecnica scevra da collateralità e con bassa incidenza di mortalità. Le complicanze mediche più frequenti, tutt...

News Letters