Pubblicità

Memoria,anche il lavoro aiuta a proteggerla

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 346 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Un ambiente stimolante la difende dallo scorrere del tempo

E' il quoziente intellettivo a permettere di fare carriera in ambienti lavorativi che richiedono una migliore memoria e migliori capacità cognitive o queste ultime possono migliorare proprio svolgendo lavori complessi?
Questa domanda è al centro dell'attenzione dei ricercatori ormai da diverso tempo, ma forse oggi una nuova ricerca pubblicata su Neurology®, la rivista medica dell'American Academy of Neurology, potrebbe aiutare a darle una risposta. Infatti secondo i ricercatori dell'Heriot-Watt University di Edimburgo il QI da giovane è responsabile solo al 50% delle capacità intellettive di un individuo anziano.
Per il resto a entrare in gioco è proprio l'ambiente lavorativo. In particolare, chi ha svolto per tutta la vita un lavoro che richiede complesse interazioni interpersonali – ad esempio l'avvocato – o la gestione di dati complessi – come l'architetto – riuscirebbe a mantenere una migliore memoria e migliori capacità di ragionamento.

 

Tratto dawww.salute24.ilsole24ore.com Prosegui nella lettura dell'articolo

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Compagno con attacchi di rabbi…

Chiara, 41     Sono Chiara ho 41 anni e sono incinta del mio primo figlio al quinto mese, ho sposato il mio compagno un mese fa, stiamo insieme d...

Bambina 10 anni e morte del no…

ELI, 43     Buongiorno, sono mamma di una bambina di 10 anni molto vivace intelligente e matura e al tempo stesso molto sensibile e ansiosa. ...

Cattivo rapporto con i genitor…

Fatina, 17     Da 4 mesi a questa parte non riesco più a stare bene, sia mentalmente che fisicamente. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Disforia di genere

"Per un momento ho dimenticato me stesso, per un momento sono stato solo Lili." The Danish Girl Con il termine Disforia di genere si fa riferimento all’insoddi...

Gestalt

Con il termine Gestalt si va a designare un importante indirizzo della psicologia moderna, secondo il quale l’esperienza percettiva e per estensione, la vita ps...

Inconscio

Nella sua accezione generica, indica tutte quelle attività della mente inaccessibili alla soglia della consapevolezza Il termine inconscio (dal latino in- cons...

News Letters

0
condivisioni