Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Mental illness and drug addiction may co-occur due to disturbance in part of the brain

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 209 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Why do mental illness and drug addiction so often go together? New research reveals that this type of dual diagnosis may stem from a common cause: developmental changes in the amygdala, a walnut-shaped part of the brain linked to fear, anxiety and other emotions. A full report on why these “comorbid” disorders may develop appears in the December Behavioral Neuroscience, published by the American Psychological Association (APA).

Dual diagnosis is common yet difficult to treat. Addiction of all types – to nicotine, alcohol and drugs – is often found in people with a wide variety of mental illnesses, including anxiety disorders, unipolar and bipolar depression, schizophrenia, and borderline and other personality disorders. Lead author Andrew Chambers, MD, cites clinical reports that at least half the people who seek help with addiction or mental-health treatment have co-occurring disorders. Epidemiological data says that from two to five of every 10 anxious or depressed people, and from four to eight of every 10 people with schizophrenia, bipolar disorder, or antisocial personality, also have some type of addiction.

Tratto da "Eurekalert.org" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Negazione

La negazione è un meccanismo di difesa. Fu descritto per la prima volta nel 1895 da Sigmund Freud nei suoi Studi sull’isteria. ...

Acalculia

L'acalculia è un difetto a effettuare il calcolo mentale e scritto. Il termine acalculia è apparso per la prima volta nel 1925, proposto da Henschen, il quale l...

Maternage

In psicologia, il maternage è il complesso di atteggiamenti ed azioni implicati nel rapporto madre-figlio, soprattutto nei primissimi anni, che possono essere i...

News Letters

0
condivisioni