Pubblicità

Mental-state Reasoning Is Universal Milestone In Child Development

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 367 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
On a boring afternoon, nothing would entertain a young child more than to play a joke on the babysitter. The sitter always keeps her lunch in her purse; so when she leaves the room, the little prankster quickly hides it under the couch. When the babysitter returns, where will she look first? Whether from Canada or Thailand, 3-year-old children will most likely guess under the couch; it will not be until the ripe old age of 5 that they know that the babysitter will look for her lunch right where she left it. A major social-cognitive achievement of young children is the understanding that other people act on the basis of their own representations of reality rather than on the basis of reality itself. Developmental psychologists have explored the refinement of mental-state reasoning in children, typically by measuring their ability to pass false-belief tasks, such as the example above. Yet previous research has only been conducted in Western cultures, where children pass such tests around the age of 5. New research reveals that children reach this false-belief milestone at about the same age the world over.

The findings appear in the report, "Synchrony in the Onset of Mental-State Reasoning: Evidence from Five Cultures," published in the May 2005 issue of Psychological Science, a journal of the American Psychological Society. Researchers Tara Callaghan, St. Francis Xavier University; Mary Louise Claux, Catholic University of Peru; Shoji Itakura, Kyoto University; Angeline Lillard, University of Virginia; Hal Odden, Emory University; Philippe Rochat, Emory University; Saraswati Singh, M.K.P. College; and Sombat Tapanya, Chiang Mai University, tested the false-belief understanding of children in Canada, India, Peru, Samoa, and Thailand.

tratto da Science Daily - prosegui nella lettura dell'articolo

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Rottura di un rapporto (156631…

  Vu Thi Bich Diep, 28 Buongiorno,Io e il mio ragazzo non ci parliamo da due settimane. I motivi sono che lui si sente troppo stressato per colpa del...

Mi sento fuori dal mondo (1565…

  carol, 28 Sono una neo mamma di 28 anni, brasiliana, vivo in italia da quando ne ho 10.Il mio disagio purtroppo mi segue da quando sono piccola. Al...

Marito assente (156491757332)

  sossie, 50 Sono sposata da 25 anni ed ho due splendidi ragazzi di 15 e 11 anni. 10 anni fa dopo la nascita del secondo figlio mio marito di anni 50...

Area Professionale

Scrivere un articolo per farsi…

Prosegue la nostra guida su come scrivere un testo per il web. Nell'articolo precedente ci siamo preoccupati di progettare il testo in modo che fosse in grado d...

Articolo 30 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.30 (compenso professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo se...

Articolo 29 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.29 (uso presidi), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana spi...

Le parole della Psicologia

Ofidiofobia

L’ofidiofobia (dal greco ὄφις ophis "serpente" e φοβία phobia "paura") è la paura patologica dei serpenti. ...

Amok

"Follia rabbiosa, una specie di idrofobia umana... un accesso di monomania omicida, insensata, non paragonabile a nessun'altra intossicazione alcolica".» (Zweig...

Pistantrofobia (paura di fidar…

La pistantrofobia è caratterizzata da una paura irrazionale di costruire una relazione intima e personale con gli altri. Molti di noi hanno sperimentato delusi...

News Letters

0
condivisioni