Pubblicità

Miglior amico del tuo cuore: proprietà del cane associate a una migliore salute cardiovascolare

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 1019 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (1 Voto)

Possedere un animale domestico può aiutare a mantenere un cuore sano, soprattutto se questo animale domestico è un cane, secondo la prima analisi dei dati dello studio del Kardiozive Brno 2030.

animali del tuo cuore cane
Lo studio esamina l'associazione delle proprietà di animali domestici, in particolare la proprietà del cane, con i fattori di rischio di malattie cardiovascolari e la salute cardiovascolare in generale. I risultati sono pubblicati in Mayo Clinic Proceedings: Innovations, Quality & Outcomes.


Lo studio ha stabilito per la prima volta le informazioni sanitarie e socioeconomiche di base su più di 2.000 soggetti nella città di Brno, Repubblica Ceca, da gennaio 2013 a dicembre 2014. Le valutazioni di follow-up sono previste per intervalli di cinque anni fino al 2030.

Nella valutazione del 2019, lo studio ha esaminato 1.769 soggetti senza storie di malattie cardiache e li ha classificati in base ai comportamenti e ai fattori di salute ideali di Life's Simple 7, come indicato dall'American Heart Association: indice di massa corporea, dieta, attività fisica, fumatore o no, pressione sanguigna, glicemia e colesterolo totale.

Lo studio ha confrontato i punteggi di salute cardiovascolare dei proprietari di animali da compagnia con coloro che non possiedono animali domestici. Poi ha paragonato i proprietari di cani con altri proprietari di animali domestici e quelli che non possiedono animali domestici.

"In generale, le persone che possedevano animali domestici erano più propense a segnalare più attività fisica, una migliore dieta e zucchero nel sangue al livello ideale", dice Andrea Maugeri, Ph.D., ricercatore presso l'International Clinical Research Center al St. Anne's University Hospital di Brno e dell'Università di Catania.

 "I maggiori vantaggi di avere un animale domestico sono stati per coloro che possedevano un cane, indipendentemente dalla loro età, sesso e livello di istruzione".

Pubblicità


Lo studio dimostra un'associazione tra la proprietà del cane e la salute del cuore, che è in linea con la dichiarazione scientifica dell'American Heart Association sui benefici di possedere un cane in termini di attività fisica, impegno e riduzione del rischio di malattie cardiovascolari.

Il dott. Maugeri dice che i risultati dello studio sostengono l'idea che le persone potrebbero adottare, salvare o acquistare un animale domestico come una potenziale strategia per migliorare la loro salute cardiovascolare purchè la proprietà dell'animale domestico li conduca a uno stile di vita più attivo dal punto di vista fisico.

Francisco Lopez-Jimenez, M.D., presidente della divisione di cardiologia preventiva della Mayo Clinic di Rochester e autore di questo studio, afferma che avere un cane può spingere i proprietari a uscire, spostarsi e giocare regolarmente con lui. Anche in altri studi, possedere un cane è stato collegato a una migliore salute mentale e a una minore percezione dell'isolamento sociale, entrambi fattori di rischio per gli attacchi di cuore.

Lo studio è stato realizzato in collaborazione con la Mayo Clinic, l'International Clinic Research Center at St. Anne's University Hospital e l'Università di Catania. Questa ricerca è stata sostenuta dal National Program of Sustainability and the European Regional Development Fund.


FONTE:

  • Andrea Maugeri, Jose R. Medina-Inojosa, Sarka Kunzova, Martina Barchitta, Antonella Agodi, Manlio Vinciguerra, Francisco Lopez-Jimenez. Dog Ownership and Cardiovascular Health: Results From the Kardiovize 2030 Project. Mayo Clinic Proceedings: Innovations, Quality & Outcomes, 2019; 3 (3): 268 DOI: 10.1016/j.mayocpiqo.2019.07.007



Articolo a cura della dottoressa Arianna Patriarca




Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: salute cardiovascolare animale domestico news di psicologia cane

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficolta' a dimenticare [159…

Alidra82, 38 anni Gentili dottoriIl mio problema puo' sembrare molto banale, ma e' un problema che limita molto la mia vita e da cui non riesco a liberarmi...

Genitore inadeguato [15992344…

DEDDA, 47 anni   Buongiorno, mia figlia 15enne soffre di blocchi emotivi a scuola. Quando deve fare un'interrogazione si chiude in se stessa, terror...

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

Area Professionale

Funzionamento cognitivo in sog…

Recenti ricerche suggeriscono che le persone che presentano esperienze psicotiche, ma nessuna diagnosi di malattia psicotica, presentano un'alterazione del funz...

Il "potere" nella re…

Nonostante si possa pensare che vi sia uno squilibrio di potere all'interno della relazione terapeutica, in realtà lo psicoterapeuta non esercita un maggiore po...

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Le parole della Psicologia

Barbiturici

Con il termine Barbiturici si indica quella classe di farmaci anestetici, antiepilettici ed ipnotici, derivati dall’acido barbiturico (o malonilurea), che hanno...

Fissazione

Nel linguaggio comune, quando parliamo di fissazioni, ci riferiamo a comportamenti che la persona ha sempre messo in atto, che sono diventati abituali e che la ...

Ninfomania

Il termine ninfomane viene da ninfa (divinità femminile della mitologia e/o nome dato alle piccole labbra della vulva) e mania (che in latino significa follia)...

News Letters

0
condivisioni