Pubblicità

Mio figlio va male a scuola: pigrizia o DSA?

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 495 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

I Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA) riguardano il 2,5-5% circa dei bambini in età scolare e si manifestano come una difficoltà nelle capacità di lettura, di scrittura e di calcolo. Il più noto fra questi è la Dislessia che compromette la velocità e/o la correttezza di lettura, con ripercussioni frequenti anche sulla comprensione del testo scritto.I DSA sono molto associati tra loro: spesso alle difficoltà di lettura (dislessia) si accompagnano anche problemi ortografici (disortografia), di grafia (disgrafia) e di calcolo (discalculia). Un bambino soffre di un DSA quando, come precisa il termine, le difficoltà sono specifiche per le abilità di lettura e/o di scrittura e/o di calcolo.E’ quindi fondamentale che il bambino abbia un adeguato funzionamento intellettivo globale e che non presenti deficit sensoriali, come problemi di vista o di udito, o altri disordini neurologici. In tutti questi ultimi casi, infatti, si parla di disturbi NON specifici dell’apprendimento.In altre parole di difficoltà ad acquisire nuove conoscenze e competenze generalizzate a più settori (ne è esempio il Ritardo Mentale, il Funzionamento Intellettivo Limite, l'ADHD, l'Autismo ad alto funzionamento, i Disturbi d'ansia o alcuni quadri di Disturbo dell’umore).


Tratto da www.medicinaitalia.it- Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Marito assente (156491757332)

  sossie, 50 Sono sposata da 25 anni ed ho due splendidi ragazzi di 15 e 11 anni. 10 anni fa dopo la nascita del secondo figlio mio marito di anni 50...

Carla (1564835062431)

  carla, 30 Buongiorno, vi scrivo perché sto veramente male, sono fidanzata da 3 anni col il mio compagno con cui ho avuto una bambina pochi mesi fa ...

Relazione a distanza (15648262…

sara, 22 Salve, avrei un problema che mi blocca da giorni e vorrei un consiglio. Io e il mio ragazzo abbiamo una relazione a distanza da circa un anno (io it...

Area Professionale

Articolo 29 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.29 (uso presidi), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana spi...

Articolo 28 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.28 (vita privata e vita professionale) prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settiman...

Scrivere un articolo per farsi…

un professionista che vuole far conoscere il suo lavoro deve imparare a utilizzare i canali che la tecnologia  mette a nostra disposizione e la stesura di ...

Le parole della Psicologia

Nevrastenia

Termine introdotto dal medico statunitense Beard, nel 1884, per designare un quadro clinico, caratterizzato da stanchezza fisica e mentale, irritabilità, insonn...

Il metadone

Il metadone è un oppioide sintetico, usato in medicina come analgesico nelle cure palliative e utilizzato per ridurre l'assuefazione nella terapia sostitutiva d...

Dipsomania

Per dispomania si intende una patologia  caratterizzata da un irresistibile desiderio di ingerire bevande alcoliche. Per Dipsomania ( gr. δίψα "sete" e μα...

News Letters

0
condivisioni