Pubblicità

Mio marito mi ha lasciato per un uomo

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 677 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Gli uomini che scoprono la propria omosessualità, spesso, preferiscono vivere nell'ambiguità e tenere segreto il nuovo amore piuttosto che mandare all'aria il matrimonio. I mariti di Laura, Mariella, Rosa e Stefania, invece, per seguire il loro amore si sono separati. Ecco le loro storie e il parere dell'esperta che conferma: l'ambiguità sessuale spazza via tutte le certezze sulle quali è costruito il rapporto.

I tradimenti tra moglie e marito non scandalizzano più, anzi se una coppia si dichiara fedele da più di tre anni, gli amici si scambiano sorrisini e gomitate. Gli ultimi dati Istat dicono che una coppia su due è infedele, con un aumento d'infedeltà omosessuali che dà origine a separazioni a volte molto conflittuali. Perché va bene essere traditi, ma scoprire che il proprio marito o la propria moglie sono omosessuali non va giù a molti. Spesso viene vissuto come un affronto imperdonabile, una pena che si aggiunge a quella del tradimento. Ancora peggio è quando il compagno preferisce non svelare la sua nuova vita e continua a fingere con il coniuge. Ma cosa accade invece se se ne va? Lo abbiamo chiesto a 4 donne che ci sono passate e hanno aperto il loro cuore per noi.

Tratto da d.repubblica.it Prosegui nella lettura dell'articolo

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Genitore inadeguato [15992344…

DEDDA, 47 anni   Buongiorno, mia figlia 15enne soffre di blocchi emotivi a scuola. Quando deve fare un'interrogazione si chiude in se stessa, terror...

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Area Professionale

Funzionamento cognitivo in sog…

Recenti ricerche suggeriscono che le persone che presentano esperienze psicotiche, ma nessuna diagnosi di malattia psicotica, presentano un'alterazione del funz...

Il "potere" nella re…

Nonostante si possa pensare che vi sia uno squilibrio di potere all'interno della relazione terapeutica, in realtà lo psicoterapeuta non esercita un maggiore po...

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Le parole della Psicologia

Lallazione

Indica quella fase di sviluppo del linguaggio infantile, che comincia all’incirca intorno al quarto-quinto mese di vita, e che consiste nell’emissione di suoni...

Ansia

L’ansia è una sensazione soggettiva caratterizzata da un senso spiacevole di apprensione e preoccupazione spesso accompagnata da sintomi fisici di tipo autonomi...

Schema corporeo

  Il termine schema corporeo definisce una rappresentazione cognitiva inconsapevole della posizione e dell'estensione del corpo nello spazio e dell'organi...

News Letters

0
condivisioni