Pubblicità

'Mirroring' Might Reflect Badly On You

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 348 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

ScienceDaily (July 28, 2011) — Imitation may be the sincerest form of flattery, but clueless copycatting comes at a cost. As anyone who has been subjected to the mocking playground game knows, parroting can be annoying. Yet gentle mimicry can act as a kind of "social glue" in human relationships. It fosters rapport and trust. It signals cohesion. Two people who like each other will often unconsciously mirror each other's mannerisms in subtle ways -- leaning forward in close synchrony, for example -- and that strengthens their bond.

 

 

The benefits of body-language mimicry have been confirmed by numerous psychological studies. And in popular culture, mirroring is frequently urged on people as a strategy -- for flirting or having a successful date, for closing a sale or acing a job interview. But new research suggests that mirroring may not always lead to positive social outcomes. In fact, sometimes the smarter thing to do is to refrain.
In a study to be published in a forthcoming issue of Psychological Science, Piotr Winkielman and Liam Kavanagh of the psychology department at the University of California, San Diego..

 

Tratto da: "sciencedaily.com" - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Sindrome da Alienazione Parent…

La Sindrome da Alienazione Parentale (PAS) è un disturbo che insorge quasi esclusivamente durante la fase di separazione o divorzio ed aumenta quando si verific...

ALESSITIMIA (O ALEXITEMIA)

Il termine alessitimia deriva dal greco e significa mancanza di parole per le emozioni  (a = mancanza, léxis = parola, thymόs = emozione ).  Esso vi...

Agnosia

L'agnosia (dal greco a-gnosis, "non conoscere") è un disturbo della percezione caratterizzato dal mancato riconoscimento di oggetti, persone, suoni, form...

News Letters

0
condivisioni