Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Mothers with breastfeeding difficulties more likely to suffer postpartum depression

on . Postato in News di psicologia | Letto 232 volte

CHAPEL HILL, N.C. - Women who have breastfeeding difficulties in the first two weeks after giving birth are more likely to suffer postpartum depression two months later compared to women without such difficulties (see also Depression). For that reason, women with breastfeeding difficulties should be screened for depressive symptoms, according to a new study by researchers at the University of North Carolina at Chapel Hill.
"We found that women who said they disliked breastfeeding were 42 percent more likely to experience postpartum depression at two months compared to women who liked breastfeeding.

 

 

We also found that women with severe breast pain at day one and also at two weeks postpartum were twice as likely to be depressed compared to women that did not experience pain with nursing," said Stephanie Watkins, MSPH, MSPT, lead author of the study and a doctoral student in the UNC Gillings School of Global Public Health.
The idea for the study, published online ahead of print by the journal Obstetrics & Gynecology, grew from the clinical experience of senior author, Alison Stuebe, MD, an assistant professor in the Department of Obstetrics and Gynecology in the UNC School of Medicine.

 

Tratto da: "apa.org" - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Se è amore o amicizia con un r…

ALEXA1, 52     Salve sono Alexa ho 52 anni separata da 15, mi trovo ad affrontare una strana situazione da 9 mesi. ...

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Tecnostress - Tecnofobia

Il Tecnostress (o tecnofobia) è una patologia che scaturisce dall'uso eccessivo e simultaneo di quelle informazioni che vengono veicolate dai videoschermi. Ess...

Angoscia

« Con il termine angoscia non intendiamo quell'ansietà assai frequente che in fondo fa parte di quel senso di paura che insorge fin troppo facilmente. L'angosci...

Abreazione

Il termine fu coniato da Freud e Breuer nel 1895 per designare il meccanismo inconscio, secondo il quale un individuo si libera dall’affetto connesso ad un even...

News Letters