Pubblicità

Mothers with breastfeeding difficulties more likely to suffer postpartum depression

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 527 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

CHAPEL HILL, N.C. - Women who have breastfeeding difficulties in the first two weeks after giving birth are more likely to suffer postpartum depression two months later compared to women without such difficulties (see also Depression). For that reason, women with breastfeeding difficulties should be screened for depressive symptoms, according to a new study by researchers at the University of North Carolina at Chapel Hill.
"We found that women who said they disliked breastfeeding were 42 percent more likely to experience postpartum depression at two months compared to women who liked breastfeeding.

 

 

We also found that women with severe breast pain at day one and also at two weeks postpartum were twice as likely to be depressed compared to women that did not experience pain with nursing," said Stephanie Watkins, MSPH, MSPT, lead author of the study and a doctoral student in the UNC Gillings School of Global Public Health.
The idea for the study, published online ahead of print by the journal Obstetrics & Gynecology, grew from the clinical experience of senior author, Alison Stuebe, MD, an assistant professor in the Department of Obstetrics and Gynecology in the UNC School of Medicine.

 

Tratto da: "apa.org" - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Rottura di un rapporto (156631…

  Vu Thi Bich Diep, 28 Buongiorno,Io e il mio ragazzo non ci parliamo da due settimane. I motivi sono che lui si sente troppo stressato per colpa del...

Mi sento fuori dal mondo (1565…

  carol, 28 Sono una neo mamma di 28 anni, brasiliana, vivo in italia da quando ne ho 10.Il mio disagio purtroppo mi segue da quando sono piccola. Al...

Marito assente (156491757332)

  sossie, 50 Sono sposata da 25 anni ed ho due splendidi ragazzi di 15 e 11 anni. 10 anni fa dopo la nascita del secondo figlio mio marito di anni 50...

Area Professionale

Articolo 31 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.31 (consenso per i minori), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo set...

Scrivere un articolo per farsi…

Prosegue la nostra guida su come scrivere un testo per il web. Nell'articolo precedente ci siamo preoccupati di progettare il testo in modo che fosse in grado d...

Articolo 30 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.30 (compenso professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo se...

Le parole della Psicologia

Affetto

L'affetto (dal latino "adfectus", da "adficere", cioè "ad" e "facere", che significano "fare qualcosa per") è un sentimento di particolare intensità, che lega u...

Paura

La paura è quell’emozione primaria di difesa, consistente in un senso di insicurezza, di smarrimento e di ansia, di fronte ad un pericolo reale o immaginario, o...

Angoscia

« Con il termine angoscia non intendiamo quell'ansietà assai frequente che in fondo fa parte di quel senso di paura che insorge fin troppo facilmente. L'angosci...

News Letters

0
condivisioni