Pubblicità

Musica e sorrisi sollevano il morale e abbassano la pressione

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 598 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

MILANO­ – Ascoltare musica, canticchiare e farsi delle belle risate, secondo quanto affermano alcuni ricercatori dell’Università di Osaka, non sarebbe solo un toccasana per l’umore, ma servirebbe anche a tenere a bada la pressione del sangue che tende ad alzarsi troppo. Lo studio, presentato recentemente ad Atlanta durante la conferenza dell’ American Heart Association mostra infatti che i partecipanti a sedute allietate da canzoni e sorrisi registrano una diminuzione della pressione arteriosa non solo nell’immediato, ma anche a distanza di qualche mese.

 

LO STUDIO – La ricerca ha coinvolto un’ottantina di adulti divisi in tre gruppi che, per un’ora ogni due settimane, hanno partecipato per un totale di tre mesi a sessioni in cui cantavano e ascoltavano musica oppure assistevano a una sit-com e partecipavano a sedute di “yoga della risata”, una pratica che sfrutta l’attività di ridere come esercizio respiratorio. Un ultimo gruppo, che doveva fungere da pietra di paragone, non svolgeva invece nessuna particolare attività. Nei partecipanti ai gruppi di musica e risate i ricercatori hanno registrato, subito dopo ogni seduta, una riduzione media della pressione rispettivamente di 6 e di 7 mmHg.

 

Tratto da: "corriere.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mio marito ha un disturbo? [16…

Francesca, 36 anni. Salve, ho un problema con mio marito. Lui ha 39 anni e siamo sposati da 12. Da 3 ha un'azienda tutta sua di idraulica, fa impianti, ec...

Vivo ogni giorno con sempre me…

  lola, 23 anni   Salve, sono una ragazza di 23 anni e soffro di molti dei settori sopra indicati..avrei davvero bisogno di sfogarmi con qualcun...

Come offrire aiuto ad una amic…

Soffice, 42 anni     Buongiorno, ho un’amica che soffre di dipendenza affettiva nei confronti del proprio compagno, da 20 anni. Abbiamo entra...

Area Professionale

Esame di Stato Psicologi 2021

In questo breve articolo ci soffermeremo sulla modalità di svolgimento dell'Esame di Stato (EDS) per la professione di Psicologo/a, ad un anno dall'esperienza p...

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Le parole della Psicologia

Neuropsicologia

“L’importanza teorica della neuropsicologia sta nel fatto che essa permette di avvicinarsi maggiormente all’analisi della natura e delle struttura interna dei p...

Frotteurismo

Il Frotteurismo è una parafilia consistente nell’impulso di toccare e strofinarsi contro persone non consenzienti, al fine di conseguire l’eccitazione e il piac...

Barbiturici

Con il termine Barbiturici si indica quella classe di farmaci anestetici, antiepilettici ed ipnotici, derivati dall’acido barbiturico (o malonilurea), che hanno...

News Letters

0
condivisioni