Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Musica e sorrisi sollevano il morale e abbassano la pressione

on . Postato in News di psicologia | Letto 284 volte

MILANO­ – Ascoltare musica, canticchiare e farsi delle belle risate, secondo quanto affermano alcuni ricercatori dell’Università di Osaka, non sarebbe solo un toccasana per l’umore, ma servirebbe anche a tenere a bada la pressione del sangue che tende ad alzarsi troppo. Lo studio, presentato recentemente ad Atlanta durante la conferenza dell’ American Heart Association mostra infatti che i partecipanti a sedute allietate da canzoni e sorrisi registrano una diminuzione della pressione arteriosa non solo nell’immediato, ma anche a distanza di qualche mese.

 

LO STUDIO – La ricerca ha coinvolto un’ottantina di adulti divisi in tre gruppi che, per un’ora ogni due settimane, hanno partecipato per un totale di tre mesi a sessioni in cui cantavano e ascoltavano musica oppure assistevano a una sit-com e partecipavano a sedute di “yoga della risata”, una pratica che sfrutta l’attività di ridere come esercizio respiratorio. Un ultimo gruppo, che doveva fungere da pietra di paragone, non svolgeva invece nessuna particolare attività. Nei partecipanti ai gruppi di musica e risate i ricercatori hanno registrato, subito dopo ogni seduta, una riduzione media della pressione rispettivamente di 6 e di 7 mmHg.

 

Tratto da: "corriere.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Disturbo Istrionico di Persona…

Disturbo di personalità caratterizzato da intensa emotività e costanti tentativi di ottenere attenzione, approvazione e sostegno altrui, attraverso comportament...

Narcisismo

La parola "narcisismo" proviene dal mito greco di Narciso. Secondo il mito Narciso era un bel giovane che rifiutò l'amore della ninfa Eco. Come punizione, fu d...

Erotomania

In psichiatria è un tipo di disturbo delirante in cui il paziente ha la convinzione infondata e ossessiva che un'altra persona provi sentimenti amorosi nei suoi...

News Letters