Pubblicità

Nella mente del dittatore

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 602 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Un esperto di profiling e psicologia politica analizza i processi mentali di Muammar Gheddafi e di altri autocratici del suo tempo.In questi mesi, mentre la ribellione si diffondeva per tutta la Libia, Gheddafi ha fatto una serie di bizzarre dichiarazioni che negavano la realtà della rivolta, dall’insistenza che “il popolo libico mi ama” fino all’affermazione che i ribelli agivano sotto l’influenza di allucinogeni.

Per capire meglio come funziona la mente del leader libico – e di altri dittatori simili – “Scientific American” ha intervistato Jerrold Post, docente di psichiatra, psicologia politica e affari internazionali, e direttore del Political Psychology Program della George Washington University.

Tratto da: "lescienze.espresso.repubblica.it"- Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

fobia per le autostrade [16030…

roberto, 45 anni vorrei conoscere la terapia più adatta per una fobia specifica delle autostrade cronica. ...

Ansia da competizione [1601631…

elisa37, 37 anni Gentili dottori Il mio problema e' un po' imbarazzante, ma un problema che ha sempre fortemente limitato la mia vita e ancora non sono ri...

non riesco a capire e passo le…

Luca, 47 anni Buongiorno a tutti Ho 47 anni e sono un docente di ruolo (solo da due anni). Ho faticato tutta la vita per avere una posizione come questa e ...

Area Professionale

Ansia infantile e disturbo da …

Un recente studio ha evidenziato come bambini e adolescenti con livelli più elevati di ansia possono essere maggiormente a rischio di sviluppare problemi di alc...

La Tecnica degli Assi Emoziona…

Perché non esistono Emozioni buone ed Emozioni cattive? di Tiziana Persichetti Auteri “Tutti sanno cosa è un emozione fino a che non si chiede di definirla ...

Conoscere i farmaci: le benzod…

Le benzodiazepine rappresentano una classe di farmaci psicoattivi utilizzati per trattare alcune condizioni come ansia e insonnia. Le benzodiazepine sono uno d...

Le parole della Psicologia

Autismo

La sindrome fu identificata nel 1943 dallo Psichiatra inglese Leo Kanner, il quale notò che alcuni bambini presentavano un comportamento patologico che esulava ...

Mild Cognitive Impairment (MCI…

È uno stato di confine o di transizione tra l’invecchiamento normale e la demenza, noto come “lieve compromissione cognitiva”. Il declino cognitivo lieve consi...

Binge Eating Disorder

Non si conosce ancora la causa esatta del BED (binge Eating Disorder), anche perché è una patologia da poco individuata e studiata come categoria a sé stante (s...

News Letters

0
condivisioni