Pubblicità

Nelle reti della sorpresa

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 310 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Un primo passo nello studio dei meccanismi con cui i neuroni dell'amigdala influenzano l'apprendimento e molti altri processi
Se da un cespuglio salta fuori improvvisamente un rapinatore o un vostro amico, restate comunque sorpresi, ma la risposta comportamentale è certamente molto diversa.

Un gruppo di ricercatori del Columbia University Medical Center ha studiato i circuiti cerebrali che elaborano il processo di sorpresa, dandone notizia sull'ultimo numero della rivista Neuron. "Animali e umani - osserva C. Daniel Salzman, che ha diretto la ricerca - apprendono ad avvicinarsi, e a cercare, stimoli positivi e a evitare o difendersi da quelli avversi. Tuttavia, sia gli stimoli positivi quanto quelli negativi sollecitano uno stato di eccitazione/ansia e di attenzione, la cui intensità cresce se si verificano a sorpresa. Quindi il comportamento adattativo richiede che i circuiti neuronali valutino sia la valenza dello stimolo, sia la sua intensità."

Tratto da "Le scienze.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Elementi di Diritto per lo psi…

In questo articolo forniremo dettagliatamente alcuni elementi basilari di diritto per lo psicologo clinico che si trovi chiamato ad operare direttamente nel con...

Le parole della Psicologia

Aerofobia

Con il termine aerofobia (o aviofobia) viene definita la paura di volare in aereo per via di uno stato d'ansia a livelli significativi. ...

Nevrosi

Le nevrosi rappresentano un gruppo di disturbi che coinvolgono la sfera comportamentale, affettivo-emotivo e psicosomatica dell’individuo in assenza di una pato...

Riserva cognitiva

Alla fine degli anni Ottanta viene riconosciuta e definita la capacità individuale di resistere al deterioramento cognitivo fisiologico o patologico. Possono e...

News Letters

0
condivisioni