Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Nighttime or violent TV tied to tots' sleep woes

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 333 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

CHICAGO - If your preschooler can't sleep - turn off the violence and nighttime TV.
That's the message in a new study that found sleep problems are more common in 3- to 5-year-olds who watch television after 7 p.m. Watching shows with violence - including kids' cartoons - also was tied to sleeping difficulties. Watching nonviolent shows during the day didn't seem to have any connection with sleep problems in the 617 youngsters studied. The study builds on previous research linking media use with kids' sleep problems, and also bolsters arguments for limiting children's screen time.

 

 

The American Academy of Pediatrics recommends no screen time for children up to age 2, and no more than 2 hours daily for older children. It also urges pediatricians to ask parents at every checkup how much their children watch television, including whether kids have TVs in their bedrooms, which the academy discourages.
Previous studies have found that at least one in four U.S. preschoolers have TVs in their bedrooms, and many families mistakenly believe that watching TV will help their kids sleep, said Dr. Michelle Garrison, lead author and a scientist at Seattle Children's Hospital Research Institute.
The government-funded study was released online Monday by the journal Pediatrics.

 

Tratto da: "apa.org" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Consiglio (1530794336243)

luciano85, 32     Il motivo principale che mi spinge ad avere un parere è che vorrei capire se determinate sensazioni, pensieri e ansie siano nor...

Marito che pensa solo alla sua…

Namaste, 30     Salve, sono una ragazza di 30 anni sposata da 3 anni con un cittadino marocchino di 23. ...

L'amore e la comunicazione (15…

Anna, 26     Salve Dottore, mi trovo in una relazione da sei anni con A., abbiamo due anni di differenza ed ancora non conviviamo. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Disturbi somatoformi

I Disturbi Somatoformi rappresentano una categoria all’interno della quale sono racchiuse entità cliniche caratterizzate dalla presenza di sintomi fisici non im...

Psicoterapia

La psicoterapia è una forma d’intervento terapeutico nei confronti di disturbi emotivi, comportamentali, ecc., condotto con tecniche psicologiche. La Psicote...

Il Cyber-Sex

La Cyber-Sex Addiction: pornografia, sesso in rete e dipendenza. Il termine Cyber-Sex, dall’inglese “sesso (Sex) cibernetico (Cybernetic), si riferisce all’att...

News Letters

0
condivisioni