Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Non basta dire 'no' alla droga bisogna dire 'sì' alla vita

on . Postato in News di psicologia

Una nuova ricerca dimostra come diverse attività ricreative possano proteggere gli adolescenti dal consumo di droghe.

no alla droga Il passaggio dalla scuola media alla scuola superiore rappresenta una fase di transizione per molti adolescenti, i quali, dopo aver abbandonato la relativa sicurezza di un sistema scolastico protettivo, sono improvvisamente gettati in un nuovo contesto, con diverse gerarchie sociali.


In questa fase è possibile che la maggioranza degli studenti provi per la prima volta l’utilizzo di droghe o alcool prima dei quindici anni, rischiando, così, di sviluppare, in maniera maggiore, rispetto ai coetanei, problemi legati alle dipendenze.

Per queste ragioni, alcuni ricercatori evidenziano come, la fase di passaggio dalla scuola media a quella superiore rappresenti una "finestra fondamentale", per  intervenire, prevenire o ritardare la fase di iniziazione dell'uso di sostanze.

Un recente studio condotto presso la "University of Southern California" ha cercato di comprendere come l'accesso ai rinforzi alternativi, ossia, tutte quelle attività (hobby, sport, danza, arti, scuole) che rappresentano modalità alternative per ottenere piacere al di fuori dell'uso di sostanze, possano ritardare e prevenire tali disturbi e problematiche.

Gli studi dimostrano che il consumo di alcool tende a diminuire quando i ragazzi hanno un maggiore accesso ai rinforzi alternativi (Vuchinich & Tucker, 1996).
Allo stesso modo, una ricerca condotta presso l’ University of Pennsylvania ha evidenziato come i igiovani adulti con più sintomi depressivi non impegnati in attività alternative, fumino in maniera più frequente, ritenendo tale azione unica fonte di piacere.

 


Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su
Vuoi conoscere ed acquistare i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia?
Cercali su

logo psicologi italiani

 

logo psychostore


 

 

 

 

Tags: adolescenti alcool vita droga hobby rinforzi alternativi

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Dormire assieme (1485335367735…

federica, 55         Buongiorno, da qualche mese mi sono separata da mio marito e sono innamorata di un altro uomo. Viviamo in case d...

Amore o amicizia (14849127711…

confusa, 20         C'è questo ragazzo, andavamo a scuola insieme alle medie ma non ci sono mai stati contatti. Due anni fa ci...

problemi generici (14950614224…

Michele076, 41          Soffro di continuo di ansia che mi debilita totalmente, tanto da non farmi nemmeno uscire di casa dalla...

Area Professionale

La psicosi: tra Jung, Freud e …

La psicosi è, in gran parte, il risultato di una diade soggetto-oggetto che è presenta nella mente dell’individuo psicotico. Questo signific...

L'importanza del modello bio-p…

Nella gestione delle problematiche psicologiche e/o comportamentali, Il trattamento deve  ispirarsi al modello bio-psico-sociale e  affrontare tutti q...

Il perdono nella pratica clini…

Secondo recenti ricerche il perdono e la capacità di perdonare possono essere correlati alla propria struttura di personalità, al processo di matu...

Le parole della Psicologia

Agorafobia

Il termine agorafobia viene dal greco e letteralmente significa: "paura degli spazi aperti”. Le persone che ne soffrono temono perciò lo spazio est...

Musofobia

Il termine musofobia, che deriva del greco μῦς (mys) che significa "topo", è la paura persistente ed ingiustificata per i topi, più in g...

Fobia

La fobia è una eccessiva e marcata paura di oggetti o situazioni, che comporta una elevata attivazione psicofisiologica (arousal) con conseguente aumento...

News Letters