Pubblicità

Non basta dire 'no' alla droga bisogna dire 'sì' alla vita

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 1193 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Una nuova ricerca dimostra come diverse attività ricreative possano proteggere gli adolescenti dal consumo di droghe.

no alla droga Il passaggio dalla scuola media alla scuola superiore rappresenta una fase di transizione per molti adolescenti, i quali, dopo aver abbandonato la relativa sicurezza di un sistema scolastico protettivo, sono improvvisamente gettati in un nuovo contesto, con diverse gerarchie sociali.


In questa fase è possibile che la maggioranza degli studenti provi per la prima volta l’utilizzo di droghe o alcool prima dei quindici anni, rischiando, così, di sviluppare, in maniera maggiore, rispetto ai coetanei, problemi legati alle dipendenze.

Per queste ragioni, alcuni ricercatori evidenziano come, la fase di passaggio dalla scuola media a quella superiore rappresenti una "finestra fondamentale", per  intervenire, prevenire o ritardare la fase di iniziazione dell'uso di sostanze.

Un recente studio condotto presso la "University of Southern California" ha cercato di comprendere come l'accesso ai rinforzi alternativi, ossia, tutte quelle attività (hobby, sport, danza, arti, scuole) che rappresentano modalità alternative per ottenere piacere al di fuori dell'uso di sostanze, possano ritardare e prevenire tali disturbi e problematiche.

Gli studi dimostrano che il consumo di alcool tende a diminuire quando i ragazzi hanno un maggiore accesso ai rinforzi alternativi (Vuchinich & Tucker, 1996).
Allo stesso modo, una ricerca condotta presso l’ University of Pennsylvania ha evidenziato come i igiovani adulti con più sintomi depressivi non impegnati in attività alternative, fumino in maniera più frequente, ritenendo tale azione unica fonte di piacere.

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

 

Tags: adolescenti alcool vita droga hobby rinforzi alternativi

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nello studio per un…

Annesin, 75 Gentili Signori,ho bisogno di un consiglio, perché vorrei dare una mano a una persona a me cara per un problema piccolo, ma che la inquieta per g...

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Area Professionale

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Articolo 15 - il Codice Deonto…

proseguiamo su Psiconline.it, con il commento all'art.15 (Collaborazioni con altri professionisti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini c...

Le parole della Psicologia

Acrofobia

L'acrofobia è definita come una paura dell'altezza. A differenza di una fobia specifica come l'aerofobia, ossia la paura di volare, l'acrofobia può generare uno...

Suicidio

Per suicidio (dal latino suicidium, sui occido, uccisione di se stessi) si intende l'atto con il quale un individuo si procura volontariamente e consapevolmente...

Il Problem Solving

Il termine inglese problem solving indica il processo cognitivo messo in atto per analizzare la situazione problemica ed escogitare una soluzione. E’ un'attivit...

News Letters

0
condivisioni