Pubblicità

Non basta dire 'no' alla droga bisogna dire 'sì' alla vita

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 1687 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Una nuova ricerca dimostra come diverse attività ricreative possano proteggere gli adolescenti dal consumo di droghe.

no alla droga Il passaggio dalla scuola media alla scuola superiore rappresenta una fase di transizione per molti adolescenti, i quali, dopo aver abbandonato la relativa sicurezza di un sistema scolastico protettivo, sono improvvisamente gettati in un nuovo contesto, con diverse gerarchie sociali.


In questa fase è possibile che la maggioranza degli studenti provi per la prima volta l’utilizzo di droghe o alcool prima dei quindici anni, rischiando, così, di sviluppare, in maniera maggiore, rispetto ai coetanei, problemi legati alle dipendenze.

Per queste ragioni, alcuni ricercatori evidenziano come, la fase di passaggio dalla scuola media a quella superiore rappresenti una "finestra fondamentale", per  intervenire, prevenire o ritardare la fase di iniziazione dell'uso di sostanze.

Un recente studio condotto presso la "University of Southern California" ha cercato di comprendere come l'accesso ai rinforzi alternativi, ossia, tutte quelle attività (hobby, sport, danza, arti, scuole) che rappresentano modalità alternative per ottenere piacere al di fuori dell'uso di sostanze, possano ritardare e prevenire tali disturbi e problematiche.

Gli studi dimostrano che il consumo di alcool tende a diminuire quando i ragazzi hanno un maggiore accesso ai rinforzi alternativi (Vuchinich & Tucker, 1996).
Allo stesso modo, una ricerca condotta presso l’ University of Pennsylvania ha evidenziato come i igiovani adulti con più sintomi depressivi non impegnati in attività alternative, fumino in maniera più frequente, ritenendo tale azione unica fonte di piacere.

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

 

Tags: adolescenti alcool vita droga hobby rinforzi alternativi

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

La sindrome di Alice nel Paese…

Disturbo neurologico  che colpisce la percezione visiva, associato a  emicrania, crisi epilettiche o sostanze stupefacenti. La sindrome di Alice nel ...

Workaholism

Il workaholism, o dipendenza dal lavoro, può essere definito come “una spinta interna irresistibile a lavorare in maniera eccessivamente intensa”. Esso è consid...

Aerofobia

Con il termine aerofobia (o aviofobia) viene definita la paura di volare in aereo per via di uno stato d'ansia a livelli significativi. ...

News Letters

0
condivisioni