Pubblicità

Notti agitate? Brutti voti per gli studenti

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 214 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Notti agitate o addirittura in bianco regalano brutti voti a scuola a bambini e ragazzi.
A confermare quanto già sospettato da molti insegnanti è uno studio condotto da Howard Taras dellUniversita della California a San Diego, e pubblicato sul Journal of School Health. Da una revisione di 21 ricerche, l'esperto ha dedotto che i disturbi del sonno influiscono in modo negativo sulla performance scolastica, ma anche su varie abilità neurocognitive.

La buona notizia, però, e che alcune cause delle notti agitate sono reversibili. E, dopo un appropriato intervento, i poveri studenti insonni possono tornare a ottenere buoni voti. In molti casi, come ad esempio quando la causa èun problema di respirazione notturna, l'intervento del medico può non solo migliorare il sonno, ma anche i risultati scolastici, assicura Taras. Non solo, ma il sonno agitato dovrebbe essere considerato un potenziale alleato della cattiva resa scolastica di uno studente.

Tratto da Yahoo! - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Elementi di Diritto per lo psi…

In questo articolo forniremo dettagliatamente alcuni elementi basilari di diritto per lo psicologo clinico che si trovi chiamato ad operare direttamente nel con...

Le parole della Psicologia

Rimozione

Nella teoria psicoanalitica, la rimozione è il meccanismo involontario, cioè un’operazione psichica con la quale l’individuo respinge nell’inconscio pensieri, i...

Anosognosia

Il termine, che deriva dal greco, significa letteralmente “mancanza di conoscenza sulla malattia”. Per la precisione, “nosos” significa malattia, “gnosis” sta p...

Bossing

Il bossing o job-bossing è definibile come una forma di mobbing "dall'alto" ossia attuato non da colleghi di lavoro (o compagni di scuola, di squadra s...

News Letters

0
condivisioni