Pubblicità

Nuovi studi sull'ipnosi

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 599 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Nuovi studi sull’ipnosi sono stati condotti da ricercatori della Stanford University utilizzando tecniche di scansione elettronica (PET –tomografia ad emissione di positroni) per l’osservazione delle aree cerebrali implicate maggiormente durante le fasi ipnotiche e le relative alterazioni funzionali insorgenti.

Il dr.David Spiegel, psichiatra presso la stessa università, ha guidato la ricerca su un gruppo di volontari scelti su un campione di soggetti altamente ipnotizzabili. Un primo esperimento è stato effettuato sulla suggestione nella percezione dei colori; i risultati hanno mostrato che in determinate aree cerebrali collegate alla percezione dei colori la suggestione di osservare un certo colore, su comando ipnotico, produce un aumento del flusso sanguigno cerebrale..”Questa è una evidenza scientifica - commenta il dr. Spiegel – di come ciò che accade al nostro cervello in stato di ipnosi in termini di metabolismo e di alterazioni funzionali sia qualcosa di peculiare, e come quindi ci siano modificazioni organiche che conseguono all’attivazione di questi stati psichici..”.

Lo studio ribadisce la possibilità di applicazione concreta dell’ipnosi nel campo delle terapie del dolore.Soprattutto i bambini possono essere facilmente ipnotizzati e ci sono possibilità di intervento in questo senso riguardo specifiche patologie infantili (come per esempio accade nell’introduzione di sonde nell’area della vescica laddove non è possibile operare con l’anestesia tradizionale).

“Questo è possibile – continua il dr.Spiegel – poiché l’ipnosi è uno stato di concentrazione focalizzata dell’attenzione con una contemporanea sospensione della sensibilità circa le stimolazioni periferiche, come guardare una fotografia in un punto solo e perdere di vista il contesto…Ma contrariamente all’opinione comune non è un dormire, quanto appunto una forma di attenzione molto focalizzata”.

“Ogni medico – conclude Spiegel – dovrebbe avere conoscenza di questa metodologia, che potrebbe essere impiegata in molti casi dove gli interventi per indurre un rilassamento psicofisico con i mezzi tradizionali sono sconsigliati o non praticabili..”.

tratto da”How Hypnosis Can Colour the Mind” - The Guardian Unlimited – Feb. 2002


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come si ritrova l'amore di viv…

polppols, 18 anni Ciao, ho 18 anni e non so bene come iniziare a scrivere questa richiesta. Non mi sono mai aperta con qualcuno liberamente e sinceramente ...

Problematiche relazionali [160…

m, 20 anni Salve, recentemente dei Miei amici mi hanno detto che dovrei vedere un terapeuta perché secondo loro ho dei problemi a capire come relazionarmi ...

Genitori che non ti accettano …

alice, 25 anni Buongiorno,scrivo perchè mi trovo in una situazione veramente difficile e ho bisogno di un consiglio. Dalla tarda adolescenza non sono mai a...

Area Professionale

Il disturbo pedofilico

Secondo il DSM-5 i criteri per diagnosticare ciò che prende il nome di disturbo pedofilico sono definiti come esperienze ricorrenti di eccitazione sessuale inte...

La psicologia forense

La psicologia forense, come definita dall'American Psychological Association è l'applicazione delle specialità cliniche al campo legale. La professione dello p...

Depressione adolescenziale e t…

Secondo un'analisi della letteratura, tra gli approcci psicoterapeutici che mostrano una certa efficacia nella gestione e trattamento della depressione adolesce...

Le parole della Psicologia

Autostima

L'autostima è il processo soggettivo e duraturo che porta il soggetto a valutare e apprezzare se stesso tramite l'autoapprovazione del proprio valore personale ...

ALESSITIMIA (O ALEXITEMIA)

Il termine alessitimia deriva dal greco e significa mancanza di parole per le emozioni  (a = mancanza, léxis = parola, thymόs = emozione ).  Esso vien...

Catalessia

Detta anche catalessi, è uno stato patologico, ad esordio improvviso e che si protrae per brevi o lunghi periodi, in cui vi è una sospensione dei movimenti volo...

News Letters

0
condivisioni