Pubblicità

Nuovi trattamenti per il disturbo di iperattività

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 342 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Si chiama ADHD Impact Module ed è un nuovo strumento per la valutazione dell’impatto del disturbo di iperattività con deficit attentivo (ADHD è l’acronimo in lingua inglese delle parole “attention deficit hyperactivity disorder”) sul soggetto e sulla qualità di vita famigliare.

L’AIM è uno strumento di valutazione sviluppato dalla HealthAct Inc. in oltre quattro anni di studi e ricerche sul campo, presentato recentemente sulla rivista “Archives of Pediatrics and Adolescent Medicine”che consente la rilevazione in tempi brevi di una serie di informazioni sullo stile di vita dei soggetti con questo tipo di disturbo e si applica secondo un sistema di continuo monitoraggio nel processo di trattamento. Il disturbo di iperattivtà e deficit attentivo influisce sulla vita quotidiana dei soggetti in molti modi, ma soprattutto attraverso i sintomi primari, che consistono appunto in condotte iperattive, impulsività, disattenzione, mancanza di concentrazione, etc.. Rispetto ai precedenti strumenti di valutazione per questo disturbo l’AIM presenta la possibilità di rilevarne l’impatto soprattutto in termini di vissuto quotidiano e nell’interazione famigliare; l’ADHD, in quanto condizione patologica cronica , viene infatti valutata in maniera longitudinale attraverso un monitoraggio costante delle varie attività del soggetto nel tempo rilevandone gli eventuali valori critici e flessioni in termini di rendimento e qualità delle interazioni individuali.

Si calcola che siano circa 4 milioni i ragazzi nei soli Stati Uniti cui è stato diagnosticato recentemente il disturbo attentivo da iperattività, mentre è stato calcolato in 20 milioni il numero di prescrizioni raggiunto lo scorso anno per i farmaci stimolanti utilizzati per contrastare questo disturbo.

Tratto da:” New Module Helps Physicians Monitor, Treat Adhd Patients” - NewsRx.com - Jun02

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Complesso di inferiorità (1548…

Maria, 24     Sono una ragazza di 24 anni neolaureata, mi sono trasferita a Milano per un master dove attualmente convivo con il mio fidanzato, a...

Tradimento e sofferenza (15486…

Eva, 39     Dopo 12 anni di matrimonio totalizzante e meraviglioso, ho improvvisamente tradito mio marito, una cosa che non avrei mai e poi mai c...

Area Professionale

Articolo 4 - il Codice Deontol…

Articolo 4 Nell’esercizio della professione, lo psicologo rispetta la dignità, il diritto alla riservatezza, all’autodeterminazione ed all’autonomia di coloro ...

Che cos’è il Test del Villaggi…

Il test del Villaggio è un reattivo psicodiagnostico che può essere somministrato ai bambini, agli adolescenti, agli adulti, alle coppie, alla coppia genitore-b...

Articolo 3 - il Codice Deontol…

Articolo 3 Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’indiv...

Le parole della Psicologia

Disturbo schizotipico di perso…

Disturbo di personalità  caratterizzato da  isolamento sociale, comportamento insolito e bizzarro,  “stranezze del pensiero.” Il Disturbo schizo...

Malaxofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei giochi amorosi. E’ conosciuta anche come sarmasofobia, usata dai greci. ...

Ansia da separazione

La causa alla base di questa esperienza nel successivo sviluppo di un disturbo mentale non ha più significato senza l’interazione di altri fattori che contribui...

News Letters

0
condivisioni