Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Nuovi trattamenti per la dislessia

on . Postato in News di psicologia | Letto 271 volte

Milioni di bambini dislessici potrebbero beneficiare di un nuovo trattamento terapeutico simile ad un esercizio sviluppato nell’ambito delle ricerche della Nasa, l’ente spaziale statunitense. Le prove effettuate su bambini con gradi severi di dislessia hanno dato risultati incoraggianti; in sei mesi di trattamento infatti il livello delle abilità di letto-scrittura sono migliorate di oltre il 40% in più rispetto alle altre modalità di intervento solitamente utilizzate in questo tipo di disturbi.

Gli specifici esercizi del nuovo programma di trattamento sono stati messi a punto dal Centro per la dislessia, disprassia e disturbi dell’attenzione di Warwickshire, in Inghilterra e sono basati su un modello di intervento attualmente utilizzato per trattare i casi di dislessia temporanea che possono verificarsi tra gli astronauti in missione spaziale a causa della alterazione delle condizioni esterne cui l’organismo è sottoposto. I test includono prove di diverso tipo, dalle più facili come per esempio il compito di riconoscere oggetti tenuti in mano fuori del contatto visivo, a quelli più impegnativi, come nel caso di esercizi integrati i cui vengono valutate contemporaneamente più abilità (per esempio, prove di memoria compiute in posizioni corporee che richiedono uno sforzo di concentrazione ed equilibrio, etc…).

“Da stime recenti – dice il prof.David Reynolds, docente presso la Exeter University e referente per il programma per la dislessia presso il Governo - si valuta che circa il 15% dei bambini di tutto il mondo presentino problemi collegati alla dislessia, per cui è necessario approntare nuovi interventi che servano per diagnosticare precocemente ed affrontare in maniera più efficace questo disturbo..”.

(tratto da:” Dyslexia Treatment Offers New Hope” – S.C. Morn. Post – Jan.2002)

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Resilienza

Quando parliamo di resilienza ci riferiamo alla quella capacità di far fronte in modo positivo a degli eventi traumatici riorganizzando positivamente la ...

Mild Cognitive Impairment (MCI…

È uno stato di confine o di transizione tra l’invecchiamento normale e la demenza, noto come “lieve compromissione cognitiva”. Il decl...

Istinto

Il termine istinto, come indica l'etimologia stessa (il termine latino “instinctus”, deriva da instinguere, incitare), è usato nel linguaggio ordinario per indi...

News Letters