Pubblicità

Obesità infantile causata dal cattivo rapporto con la mamma

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 408 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Il rapporto con la madre influisce sull’insorgenza dell’obesità nei bambini. Quest’ultima è unapatologia diffusa in tutto il mondo industrializzato, che riguarda sia i giovani che gli adulti, ma anche, purtroppo, i più piccoli. Il sovrappeso è un problema, il più delle volte, sottovalutato, tanto che anche la sintomatologia, “spia” di patologie conseguenti, non viene presa in considerazione. È necessario fare molta attenzione, soprattutto, quando l’obesità colpisce i bambini. Recentemente molti paesi, tra cui gli Stati Uniti, si sono dedicati alla ricerca di motivi che stanno alla base dell’insorgenza di questa patologia durante l’infanzia.

 

Tratto da: "tantasalute.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Senza via di uscita (157131948…

straniero66, 53 Sono sposato da 27 anni, una storia iniziata quando io e mia moglie eravamo poco più che ragazzini, in questi anni, come molte coppie, abbi...

Ansia e inadeguatezza (1570737…

Limmy6, 21 Sono una studentessa universitaria e da quando ho iniziato non ho avuto mai problemi a parlare con gli altri e a fare nuove amicizie. Conosco e ...

Indecisione e paura di essere …

Dusy, 31 Purtroppo penso che la mia storia sia arrivata al termine. sono 10 anni che sono fidanzata di cui 4 di convivenza e prima di questa una storia, di...

Area Professionale

Articolo 39 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.39 (Formazione e informazione), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo...

Articolo 38 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.38 (decoro e dignità professionale) prosegue, su Psiconline.it, il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana...

Articolo 37 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.37 (competenze e limiti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo setti...

Le parole della Psicologia

Androfobia

L’androfobia rientra nella grande categoria delle fobie e viene definita come paura degli uomini. Nelle femmine questa paura tende a determinare un’avversione p...

Pornografia

Per definire un materiale o contenuto con il termine di ‘pornografia’ è necessario che “una rappresentazione pubblica sia esplicitament...

Cataplessia

E’ un disturbo caratterizzato dalla perdita improvvisa del tono muscolare durante la veglia, solitamente causata da forti emozioni. La debolezza muscolare tipi...

News Letters

0
condivisioni