Pubblicità

Orgasmi indotti dall'uso della marijuana

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 3426 volte

5 1 1 1 1 1 Votazione 5.00 (1 Voto)

Un nuovo studio, pubblicato sul Journal of Sex and Marital Therapy, ha messo in evidenza il primo caso di orgasmi indotti dall’uso della marijuana.

orgasmo e marijuanaLa ricerca riporta il caso di una donna di 40 anni che ha riferito ai medici di sperimentare orgasmi multipli senza nessun coinvolgimento in alcuna attività sessuale.

Gli orgasmi si potevano verificare spontaneamente ed erano associati ad una diminuzione dello stato di coscienza e ad una lieve amnesia retrograda.

A causa di ciò, la donna era preoccupata di poter perdere il controllo in pubblico.

Gli orgasmi spontanei erano cominciati a seguito di un rapporto sessuale di 5 ore avuto con un uomo. Entrambi i soggetti avevano dichiarato di aver assunto marijuana prima di consumare il rapporto.

La donna, inoltre, aveva riferito di aver partecipato ad alcune sessioni di Tantra Yoga per migliorare le sue esperienze orgasmiche. 

Pubblicità

Dopo aver ricercato i propri sintomi su internet, la donna aveva pensato di avere la Restless Genital Syndrome (ReGS), tuttavia questi ultimi non corrispondevano alla diagnosi.

A seguito dell’episodio, le era stato consigliato di evitare di fare sesso e contemporaneamente di assumere marijuana, ma la donna aveva deciso semplicemente di evitare i rapporti sessuali, continuando a far uso della sostanza.

Questa condizione, tuttavia, sembrava essere all’origine dello sviluppo degli orgasmi spontanei. Non a caso, infatti, quando assumeva ingenti quantità di cannabis, nel giro di un minuto aveva un orgasmo.

Gli studiosi hanno ipotizzato che, oltre alla marijuana, anche la consistente durata del rapporto sessuale avuto con l’uomo abbia portato la donna ad una eccessiva stimolazione del nervo pudendo, con conseguente effetto rebound (di rimbalzo), che ha reso l’orgasmo non controllabile e ha condotto la donna a provare ansia e panico.

 

Tratto da PsyPost

(Traduzione e adattamento a cura della Dottoressa Claudia Olivieri)

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

Tags: rapporti sessuali, news di psicologia orgasmi; marijuana;

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Elettroshock

  Di solito, la TEC, eseguita in anestesia, è una tecnica scevra da collateralità e con bassa incidenza di mortalità.

Disturbi di Personalità

Con il termine Personalità si intende l'insieme dei comportamenti di un individuo, il suo modo di percepire se stesso, gli altri e la realtà, il modo di reagire...

Mild Cognitive Impairment (MCI…

È uno stato di confine o di transizione tra l’invecchiamento normale e la demenza, noto come “lieve compromissione cognitiva”. Il declino cognitivo lieve consi...

News Letters

0
condivisioni