Pubblicità

Orgasmo femminile? Sono fuochi d’artificio

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 821 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Tutte le donne conoscono la sensazione che si prova durante un orgasmo, ma nessuna sa veramente cosa accade nel proprio corpo. Specialmente a livello cerebrale, chi sa quali cambiamenti avvengono per donare una così forte sensazione fisica?
Se lo è chiesto anche una sessuologa di 54 anni, Nan Wise, la quale ha deciso di sottoporsi, volontariamente, a una scansione MRI (Magnetic Resonans Imaging)..

 

 

.. per vedere cosa accade al nostro cervello durante l’orgasmo. Per farlo, si è concessa dell’autoerotismo fino ad arrivare al piacere completo. E i risultati sono stati incredibili, secondo la sessuologa: le aree che si “illuminano” sono tantissime e non poche e isolate come si sosteneva da tempo. Pensate: si conta la stimolazione di oltre 80 regioni cerebrali.
Per capire il livello di attività cerebrale, la scansione mostrava una bassa intensità attraverso il colore rosso e un’alta attività attraverso i colori giallo e bianco.

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Demenza Semantica

Con la locuzione demenza semantica o SD (dall'inglese semantic dementia) si fa riferimento ad un particolare tipo di demenza frontotemporale il cui esordio è ca...

Emozione

Reazione affettiva a uno stimolo ambientale che insorge repentinamente e ha breve durata, come ad esempio paura, rabbia tristezza, gioia, disgusto, attesa. sorp...

Memoria

La memoria è quel meccanismo neuropsicologico che permette di fissare, conservare e rievocare esperienze e informazioni acquisite dall’ambiente (interno ed este...

News Letters

0
condivisioni