Pubblicità

Orgasmo femminile? Sono fuochi d’artificio

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 535 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Tutte le donne conoscono la sensazione che si prova durante un orgasmo, ma nessuna sa veramente cosa accade nel proprio corpo. Specialmente a livello cerebrale, chi sa quali cambiamenti avvengono per donare una così forte sensazione fisica?
Se lo è chiesto anche una sessuologa di 54 anni, Nan Wise, la quale ha deciso di sottoporsi, volontariamente, a una scansione MRI (Magnetic Resonans Imaging)..

 

 

.. per vedere cosa accade al nostro cervello durante l’orgasmo. Per farlo, si è concessa dell’autoerotismo fino ad arrivare al piacere completo. E i risultati sono stati incredibili, secondo la sessuologa: le aree che si “illuminano” sono tantissime e non poche e isolate come si sosteneva da tempo. Pensate: si conta la stimolazione di oltre 80 regioni cerebrali.
Per capire il livello di attività cerebrale, la scansione mostrava una bassa intensità attraverso il colore rosso e un’alta attività attraverso i colori giallo e bianco.

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

E' esplosa la psicologia onlin…

In piena crisi mondiale da Coronavirus è improvvisamente esplosa la psicologia online. Su consiglio del CNOP e obbligati dalle circostanze, molti psicologi e ps...

Gli psicologi nell'emergenza. …

Monica Isabella Ventura, Presidente di Psicologi Emergenza Abruzzo (PEA), ripercorre in poche righe l'esperienza diretta degli psicologi abruzzesi di fronte all...

Quello che emerge nell’emergen…

L'emergenza per il Covid-19 ha portato la comunità degli psicologi ad applicare nuove e più attuali forme di sostegno psicologico. Una riflessione sulle implica...

Le parole della Psicologia

Io

"Nella sua veste di elemento di confine l'Io vorrebbe farsi mediatore fra il mondo e l'Es, rendendo l'Es docile nei confronti del mondo e facendo, con la propri...

Dipsomania

Per dispomania si intende una patologia  caratterizzata da un irresistibile desiderio di ingerire bevande alcoliche. Per Dipsomania ( gr. δίψα "sete" e μα...

Claustrofobia

La claustrofobia (dal latino claustrum, luogo chiuso, e phobia, dal greco, paura) è la paura di luoghi chiusi e ristretti come camerini, ascensori, sotterranei...

News Letters

0
condivisioni