Pubblicità

Parkinson e depressione

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 480 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Le persone che soffrono della sindrome di Parkinson, una malattia degenerativa del sistema nervoso, presentano spesso associati disturbi depressivi ed entrambe le condizioni sono da attribuire a bassi livelli di serotonina, un neurotrasmettitore implicato nelle principali attività chimiche del sistema nervoso che modula il rilascio della dopamina, la cui attività diminuisce nella condizione patologica del parkinsonismo.

La dr.ssa Agnes Shuurman ed i suoi collaboratori della Università di Maastricht (Olanda) hanno avanzato l’ipotesi che la depressione possa essere un indicatore patologico stabile del parkinsonismo. E’ stata condotta così una ricerca su un vasto campione di soggetti sofferenti di forme depressive da almeno 15 anni e confrontato con un campione di soggetti non depressi; l’equipe della dr.ssa Shurmann ha seguito questi soggetti per un periodo di oltre 20 anni registrando il verificarsi di eventuali casi di malattia di Parkinson tra di essi. Si è così rilevato che circa l’1.4% dei soggetti del gruppo dei depressi sviluppò la malattia in confronto allo 0.4% dei non depressi. Secondo le ipotesi del team olandese, la riduzione delle quantità di serotonina circolante nell’organismo determinerebbe l’insorgenza delle forme depressive e successivamente di quelle proprie del parkinsonismo.

Tratto da: Depressed at Risk of Parkinson's Disease” -Health Media Ltd - May 02

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

Gli psicologi nell'emergenza. …

Monica Isabella Ventura, Presidente di Psicologi Emergenza Abruzzo (PEA), ripercorre in poche righe l'esperienza diretta degli psicologi abruzzesi di fronte all...

Quello che emerge nell’emergen…

L'emergenza per il Covid-19 ha portato la comunità degli psicologi ad applicare nuove e più attuali forme di sostegno psicologico. Una riflessione sulle implica...

Il Test del Villaggio come tec…

La ripetizione e la trasformazione nello spazio e nel tempo Il test del Villaggio è composto da un kit di 200 pezzi di legno colorato raffiguranti edifici (cas...

Le parole della Psicologia

Demenza Semantica

Con la locuzione demenza semantica o SD (dall'inglese semantic dementia) si fa riferimento ad un particolare tipo di demenza frontotemporale il cui esordio è ca...

Sindrome dell’arto fantasma

Il dolore della Sindrome dell'arto fantasma origina da una lesione diretta o indiretta del Sistema Nervoso Centrale o Periferico che ha come conseguenza un...

Frigidità

Con il termine frigidità si fa riferimento ad una bassa libido, o assenza di desiderio sessuale nelle donne, caratterizzata da una carenza o incapacità permanen...

News Letters

0
condivisioni