Pubblicità

Parlare e meditare, cervello più sano

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 451 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

L'interazione quotidiana con gli altri, oltre a rendere più piacevoli le nostre giornate, migliora la memoria e mantiene giovane il cervello. E' quanto emerge da uno studio, condotto dai ricercatori dell'Università del Michigan e presentato sul numero di febbraio della rivista di psicologia Personality and Social Psychology Bulletin.

Gli studiosi americani hanno esaminato oltre 3600 persone, di età compresa tra i 24 e i 36 anni, sottoponendole a test psicologici che valutavano le loro prestazioni cognitive, tra cui la cosiddetta "memoria di lavoro", vale a dire la quantità di informazioni che la nostra mente è in grado di gestire simultaneamente ogni volta che pensiamo a qualcosa o che dirigiamo la nostra attenzione su uno specifico problema, e che ha la sua sede principale nella corteccia prefrontale, situata nella parte anteriore del cervello.

Tratto da "repubblica.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Il mio fidanzato mi umilia [1…

Ragazza991, 19 anni         Buonasera,   sono fidanzata da due anni, e ormai è da un anno o poco più che ogni volta che gl...

Aiuto [1610926691822]

Brigida, 38 anni     Buonasera, sono una mamma disperata. Vi scrivo per un consulto in merito a mia figlia Giulia di 9 anni. Da un annetto circ...

Due mondi diversi [16092338958…

  Morfea23, 21 anni     Da circa 4 mesi sto con un ragazzo totalmente  opposto al mondo in cui da sempre vivo, per situazione famili...

Area Professionale

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Le parole della Psicologia

Erotomania

In psichiatria è un tipo di disturbo delirante in cui il paziente ha la convinzione infondata e ossessiva che un'altra persona provi sentimenti amorosi nei suoi...

Il pregiudizio

Similare alla connotazione più negativa di uno stereotipo, in psicologia un pregiudizio (dal latino prae, "prima" e iudicium, "giudizio") è un'opinione preconce...

Masochismo

Deviazione sessuale di meta che spinge l'individuo a cercare l'eccitazione e il piacere solo attraverso la violenza fisica o morale che gli viene inflitta. Spes...

News Letters

0
condivisioni