Pubblicità

Parlare e meditare, cervello più sano

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 295 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

L'interazione quotidiana con gli altri, oltre a rendere più piacevoli le nostre giornate, migliora la memoria e mantiene giovane il cervello. E' quanto emerge da uno studio, condotto dai ricercatori dell'Università del Michigan e presentato sul numero di febbraio della rivista di psicologia Personality and Social Psychology Bulletin.

Gli studiosi americani hanno esaminato oltre 3600 persone, di età compresa tra i 24 e i 36 anni, sottoponendole a test psicologici che valutavano le loro prestazioni cognitive, tra cui la cosiddetta "memoria di lavoro", vale a dire la quantità di informazioni che la nostra mente è in grado di gestire simultaneamente ogni volta che pensiamo a qualcosa o che dirigiamo la nostra attenzione su uno specifico problema, e che ha la sua sede principale nella corteccia prefrontale, situata nella parte anteriore del cervello.

Tratto da "repubblica.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Elementi di Diritto per lo psi…

In questo articolo forniremo dettagliatamente alcuni elementi basilari di diritto per lo psicologo clinico che si trovi chiamato ad operare direttamente nel con...

Le parole della Psicologia

Misofonia

La misofonia, che letteralmente significa “odio per i suoni”,  è una forma di ridotta tolleranza al suono. Si ritiene possa essere un disturbo neurologico...

Mania

L. Binswanger (Melanconia e mania, 1960) ha messo in evidenza come nella mania vi sia una destrutturazione della dimensione temporale della vita psichica che no...

Bigoressia

Il termine trova la sua etimologia nell'inglese "big = grande” e nel latino "orex=appetito”, ad indicare la "fame di grossezza” Per bigoressia, vigoressia o an...

News Letters

0
condivisioni