Pubblicità

Pensa meno, e scegli meglio

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 466 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Se siete di fronte a una decisione impegnativa, come l'acquisto di una casa o di un'automobile, e avete ormai raccolto tutte le informazioni utili, è meglio che chiudiate gli occhi per un istante e lasciate decidere tutto al vostro inconscio.

Il suggerimento è in realtà il risultato di uno studio pubblicato su Science e condotto da alcuni ricercatori dell'Università di Amsterdam che hanno sottoposto alcuni volontari a varie scelte per comprare automobili, prodotti cosmetici e oggetti da cucina.Gli esperimenti dimostrano che le decisioni prese dopo un'attenta riflessione sono molto utili nell'acquisto di oggetti di poco conto, come per esempio shampoo o guanti da forno, mentre per le decisioni più complesse è l'inconscio a guidare le scelte migliori.


Tratto da "Galileo.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Ansia che causa senso di vomi…

1234, 20 anni Salve, è da qualche mese che certe situazioni come esami orali, uscite con ragazze e in alcuni casi feste/discoteche mi causano, prima di in...

Area Professionale

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Marketing e comunicazione nel …

I social media ed internet hanno modificato il modo di comunicare di milioni di persone. Di conseguenza è cambiato anche il modo di fare marketing ed è import...

Come lavorare con chi ha avuto…

Capita a psicologi e psicoterapeuti di lavorare con clienti che provengono da precedenti relazioni terapeutiche e in questo breve articolo cerchiamo di foc...

Le parole della Psicologia

Barbiturici

Con il termine Barbiturici si indica quella classe di farmaci anestetici, antiepilettici ed ipnotici, derivati dall’acido barbiturico (o malonilurea), che hanno...

Coping

In che modo tendiamo a superare gli ostacoli e lo stress che la vita ci sottopone? Attuando strategie di coping!! Dall’inglese to cope (affrontare) il termine ...

Autotopoagnosia

L'autotopoagnosia è un disturbo di rappresentazione corporea, clinicamente raro, in cui è presente l'incapacità di indicare le parti del corpo. Nella maggior p...

News Letters

0
condivisioni