Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Pensare positivo fa bene al cuore

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 271 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

 

Non è certo una novità: sono tanti gli studi che in passato hanno avvalorato la tesi che essere negativi faccia male alla salute e che al contrario essere positivi e ottimisti faccia bene. E forse molti di noi ne hanno verificato la possibilità direttamente sulla propria pelle. Così come è affascinante la tesi che con il nostro pensiero si possa dare una giusta direzione al nostro sistema immunitario. Ora la Harvard School of Public Health di Boston, e in particolare il team guidato dalla dottoressa Julia Boehm, ha condotto una ricerca pubblicata sulla rivista Psychological Bulletin: lavorando su un gruppo di persone è emerso che a parità di tutti i fattori di rischio tipici per il cuore (obesità, fumo, sedentarietà etc), chi era più ottimista aveva un rischio dimezzato (-50%) di andare incontro a un qualsiasi evento cardiovascolare rispetto al meno ottimista.

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

Il Test del villaggio e l’orga…

Il Test del Villaggio è uno strumento psicodiagnostico che può avere un’ampia rilevanza all’interno del setting clinico tra terapeuta e paziente approfondendone...

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Le parole della Psicologia

Il linguaggio

L’uomo comunica sia verbalmente che attraverso il non verbale. Il processo del linguaggio ha suscitato da sempre l’interesse degli studiosi essendo essa una car...

Parafrenia

Sindrome psicotica, caratterizzata da vivaci allucinazioni (per lo più uditive, ma anche visive, tattili, olfattive, ecc.) e da idee deliranti, associate a di...

Riserva cognitiva

Alla fine degli anni Ottanta viene riconosciuta e definita la capacità individuale di resistere al deterioramento cognitivo fisiologico o patologico. Possono e...

News Letters

0
condivisioni