Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Pensare positivo fa bene, e lo capiscono anche i bambini

on . Postato in News di psicologia | Letto 143 volte

I bambini hanno il potere di sorprenderci sempre. Da adulti spesso ci dimentichiamo di come eravamo e non ricordiamo più che, per certi versi, a volte eravamo più saggi e attenti.
Così, in teoria, sappiamo che pensare positivo fa bene e ha i sui vantaggi e benefici. Lo sappiamo per sentito dire, o perché qualche anno fa era “di moda”, e spesso resta solo una comprensione mentale e si ferma lì, perché non lo mettiamo mai in pratica. Ma possiamo riscattarsi facendo da modello - positivo - per i nostri figli.

 

A darci dunque una lezione pratica sull’ottimismo, oggi, sono i bambini della scuola materna e primaria che hanno partecipato a un nuovo studio condotto da un team di ricercatori delle Jacksonville University e University of California, Davis (Usa). I risultati sono poi stati pubblicati su Child Development.
La dottoressa Christi Bamford e colleghi hanno coinvolto 90 bambini di età compresa tra i 5 e i 10 anni a cui sono state raccontate 6 storie illustrate. Prima di iniziare i test, i ricercatori hanno condotto un’indagine tra i bambini e i genitori per valutare il proprio livello di speranza e ottimismo.

 

 

Tratto da: "lastampa.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

ansia (1510264195644)

Vanessa, 44     Ciao. Sono una donna single, innamorata dei viaggi. ...

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Afasia

L’afasia è un disturbo della formulazione e della comprensione di messaggi linguistici, che consegue a lesioni focali cerebrali, in persone che avevano in pre...

Nevrastenia

Termine introdotto dal medico statunitense Beard, nel 1884, per designare un quadro clinico, caratterizzato da stanchezza fisica e mentale, irritabilità, insonn...

Desiderio

Tra Freud e Lacan: Dalla ricerca dell’Altro al Desiderio dell’Altro. Il desiderio, dal latino desiderĭu(m), “desiderare”, fa riferimento ad un moto intenso d...

News Letters