Pubblicità

Per combattere l'insonnia c'è il test in farmacia

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 280 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Sono 12 milioni gli italiani che soffrono di insonnia e l’80% di loro deve fare i conti poi, di giorno, con colpi di sonno, facile irritabilità, difficoltà di concentrazione e memoria, fino ad arrivare a malessere generale e depressione.
Ad essere maggiormente colpite dai disturbi del sonno sono le donne, oltre il 25%, secondo un recente sondaggio. In età fertile risentono dell’influenza del ciclo mestruale, poi delle modificazioni ormonali dovute all’arrivo della menopausa.

 

Per tutte queste ragioni nasce l’iniziativa 'Facciamo luce sul sonno delle donne' che intende aiutare la gente, e in particolare l’altra metà del cielo, a risolvere i problemi di insonnia. In che consiste? E’ presto detto. Ogni martedì del mese di maggio sarà possibile effettuare in 500 farmacie di tutt’Italia della rete Apoteca Natura un test gratuito sulla qualità del sonno.
Il progetto è stato sviluppato in collaborazione con la Società italiana di medicina generale (Simg) e l’Osservatorio nazionale donna (ONDa). Lo scopo del test è valutare la qualità del sonno delle donne evidenziando eventuali fattori di rischio.

 

Tratto da: "quotidiano.net" - Prosegui nella lettura dell'articolo



 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come non riesco a vivere (1541…

Giulietta, 21     Salve.. Mi chiamo Giulia, ho 21 anni e penso di avere dei seri problemi con l'ansia e le relazioni. ...

Compagno con attacchi di rabbi…

Chiara, 41     Sono Chiara ho 41 anni e sono incinta del mio primo figlio al quinto mese, ho sposato il mio compagno un mese fa, stiamo insieme d...

Bambina 10 anni e morte del no…

ELI, 43     Buongiorno, sono mamma di una bambina di 10 anni molto vivace intelligente e matura e al tempo stesso molto sensibile e ansiosa. ...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Atassia

L’atassia è un disturbo della coordinazione dei movimenti che deriva da un deficit del controllo sensitivo. ...

Cinofobia

Il cane è da sempre l’animale più amato dagli esseri umani, ormai è proverbiale la definizione “migliore amico dell’uomo” e in effetti la storia conferma questa...

Angoscia

« Con il termine angoscia non intendiamo quell'ansietà assai frequente che in fondo fa parte di quel senso di paura che insorge fin troppo facilmente. L'angosci...

News Letters

0
condivisioni