Pubblicità

Percezione della salute fisica e mentale nei giovani adulti

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 979 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

La qualità della relazione intima può influenzare lo stato di salute fisica e mentale

adolescenti e salute fisicaSecondo un nuovo studio condotto presso la University of Buffalo, per i giovani che si apprestano ad entrare nell’età adulta, la qualità del rapporto intimo potrebbe essere associata a una migliore salute fisica e mentale.

Gran parte della letteratura precedente si è concentrata sulle relazione e la salute nel contesto del matrimonio; all’interno di questa ricerca invece sono stati reclutati soggetti che non erano sposati, per cercare di capire se comunque queste “forme alternative” di relazione abbiano un qualche impatto sulla salute fisica e mentale, nel bene e nel male.

I giovani di oggi, rispetto alle generazioni precedenti, si sposano molto più tardi dedicando diversi anni allo studio e durante questo periodo, si muovono dentro e fuori i rapporti interpersonali.

L’obiettivo dello studio è stato quello di comprendere come la qualità delle relazioni durante la transizione verso l’età adulta influisce sulla salute.

In precedenza, gli autori, hanno condotto una ricerca con un campione afro-americano che ha suggerito come modelli di instabilità emotiva nelle relazioni fossero connessi alla presenza di sintomi depressivi e problemi di alcool.

Lo studio è stato quindi ripetuto con un campione di giovani bianchi provenienti da famiglie sposate e sono stati presi in considerazioni alcuni parametri caratterizzanti le relazioni intime come il supporto, la gentilezza, l’affetto, l’impegno e la soddisfazione.

Dall’analisi dei risultati è emerso che relazioni durature e caratterizzate da un’elevata qualità migliora la percezione della propria salute.

Non è quindi essere in un rapporto che conta, ma l’essere immersi in una prospettiva a lungo termine che determina a sua volta la qualità della relazione stessa.

I ricercatori concludono che sarebbe importante prestare attenzioni ai cambiamenti che si verificano all’interno di queste relazioni, soprattutto nel contesto della transizione tra l’adolescenza e l’età adulta

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: età adulta adolescenti transizione relazioni intime qualità del rapporto percezione salute fisica percezione salute mentale prospettiva a lungo termine

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Mio fratello ha tentato il sui…

Sofia, 19     Salve, scrivo per mio fratello. Si chiama Lorenzo ed ha 19 anni. ...

Area Professionale

Un articolo alla volta - Comme…

Catello Parmentola ed Elena Leardini introducono il loro impegno con i visitatori di Psiconline.it a commentare, articolo dopo articolo, il Codice Deontologico ...

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Le parole della Psicologia

Agnosia

L'agnosia (dal greco a-gnosis, "non conoscere") è un disturbo della percezione caratterizzato dal mancato riconoscimento di oggetti, persone, suoni, forme, odor...

Negativismo

Con il termine Negativismo si può indicare, in linea generale, un comportamento contrario o opposto, di tipo sia psichico che motorio. ...

Disturbo schizoide di personal…

Disturbo di personalità caratterizzato da mancato desiderio o piacere ad instaurare relazioni altrui e chiusura verso il mondo esterno. Il disturbo schizoide d...

News Letters

0
condivisioni