Pubblicità

Perchè si sviluppa la "dipendenza da Facebook"?

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 816 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Cosa ci spinge ad entrare su Facebook? Le notizie? Giochi? I commenti sui tuoi post? La possibilità di incontrare nuovi amici?

facebook appUna ricerca statunitense condotta su 301 soggetti di età compresa tra i 18 e i 68 anni, utenti assidui di Facebook, ha cercato di individuare quali sono i motivi che spingono ad usare quotidianamente questo socialnetwork.

Dallo studio emerge che la maggior parte delle persone percepisce Facebook come un modo per incontrare nuove persone e per ottenere l'attenzione da parte degli altri ma anche un mezzo utile ad acquisire una migliore comprensione di se stessi, basandosi sui feedback ricevuti da parte dei propri "amici" quando si condividono i post,

Si potrebbe, però, sviluppare una vera e propria dipendenza da questa piattaforma sociale, diventando quasi ossessionati dal condividere pensieri, immagini e quantaltro, tramite pc, tablet o smartphone , in qualsiasi momento della giornata, con il rischio di scendere a volte (se non spesso) sul banale.

Facebook come qualsiasi altro socialnetwork può sicuramente risultare utile se usato con moderazione, come mezzo per rimanere aggiornati, per mantenere un contatto con le persone a noi care, magari lontane o con le quali non abbiamo modo di scambiare due chiacchiere vis-à-vis, o come spazio per scambiare idee e opinioni online.

Ma l'uso assiduo di questo mezzo tecnologico, come degli altri,  può diventare un'arma a doppio taglio, se arriviamo a condizionare il nostro stile di vita scadendo nell'eccesso.

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: dipendenza da facebook socialnetwork comprensione eccesso

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Resistenza

“La resistenza è l’indice infallibile dell’esistenza del conflitto. Deve esserci una forza che tenta di esprimere qualcosa ed un’altra forza che si rifiuta di consentire questa espressione”, S....

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nello studio per un…

Annesin, 75 Gentili Signori,ho bisogno di un consiglio, perché vorrei dare una mano a una persona a me cara per un problema piccolo, ma che la inquieta per g...

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Area Professionale

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Articolo 15 - il Codice Deonto…

proseguiamo su Psiconline.it, con il commento all'art.15 (Collaborazioni con altri professionisti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini c...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Gerusalemme

La Sindrome di Gerusalemme consiste nella manifestazione improvvisa di impulsi religiosi ed espressioni visionarie, da parte di visitatori della città di Gerusa...

Frotteurismo

Il Frotteurismo è una parafilia consistente nell’impulso di toccare e strofinarsi contro persone non consenzienti, al fine di conseguire l’eccitazione e il piac...

Ansia da separazione

La causa alla base di questa esperienza nel successivo sviluppo di un disturbo mentale non ha più significato senza l’interazione di altri fattori che contribui...

News Letters

0
condivisioni