Pubblicità

Perdere il cellulare? Un dolore profondo

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 332 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

MILANO - Il cucciolo di casa è uscito ed è svanito nel nulla, non si trova più. Chi ci è passato sa quanta disperazione, senso di solitudine e smarrimento lasci la perdita di un animale domestico a cui si è affezionati. Ebbene, quelle sensazioni sono le stesse che si provano se si perde un semplice oggetto, il nostro fido cellulare. A dimostrarlo è uno studio scientifico che certifica senza lasciare grosso margine ai dubbi quello che tutti ormai sospettiamo:

 

 

..il telefonino è qualcosa di più che uno strumento di comunicazione, ormai lo sentiamo come un'estensione di noi stessi. Perderlo perciò è una tragedia che ci colpisce nel profondo (per tacere del disastro di ritrovarsi senza rubrica telefonica).
STUDIO – I dati che lo sottolineano senza incertezze arrivano da alcuni ricercatori dell'università del Kansas che, chiedendosi che tipo di “relazione” intratteniamo con i nostri cellulari, sono andati a rivolgere un po' di domande a un gruppo di studenti di college fra i 18 e i 24 anni.

 

Tratto da: "corriere.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto urgente (1554296627141)

Virginia, 17     Avrei urgentemente bisogno di aiuto, soffro d'ansia da qualche anno e, adesso che mi sono momentaneamente ritirata dalla scuol...

Collega con manie ossessive co…

Rebecca, 29     Buongiorno vorrei un consiglio su come rapportarmi con una collega arrivata in studio da pochi mesi con contratto a termine rin...

Confusione e stress (155330395…

Elena, 22     Buonasera, cercherò di spiegare al meglio la mia situazione. Ho 22 anni e sono fidanzata con R. da quasi 8 anni e ho una bambina ...

Area Professionale

Articolo 13 - il Codice Deonto…

Proseguiamo, con il commento all'art.13 (obbligo di referto o di denuncia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settim...

La nera depressione e il Confi…

Elementi prognostici ed esperienze traumatiche nel Test I.Co.S. Un caso clinico di depressione analizzato ed illustrato attraverso l'utilizzo del Test Indice de...

Articolo 12 - il Codice Deonto…

Prosegue, con l'art.12, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini. Articolo 12 L...

Le parole della Psicologia

Transfert

Trasferimento sulla persona dell'analista delle rappresentazioni inconsce proprie del paziente Il termine transfert dal latino “transfĕrre” - &lsqu...

Suicidio

Per suicidio (dal latino suicidium, sui occido, uccisione di se stessi) si intende l'atto con il quale un individuo si procura volontariamente e consapevolmente...

Isteria

L'isteria è una sindrome psiconevrotica, caratterizzata da manifestazioni somatiche e psichiche, che insorgono generalmente sulla base di una personalità isteri...

News Letters

0
condivisioni