Pubblicità

Poor neighborhoods' influence on parents may raise preschool children's risk of problems

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 258 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Children who live in poor neighborhoods may be at increased risk of verbal and behavioral problems. A new study suggests that for some of their parents, living in poor neighborhoods is associated with poorer mental health, poorer family relations, and less consistent and more punitive parenting. The study aimed to determine the relationships between neighborhood characteristics and parenting, and between parenting and children’s preschool performance.

Conducted by researchers at the University of Ottawa, Johns Hopkins University, the University of British Columbia, and Statistics Canada, the study appears in the January/February 2008 issue of Child Development. “This study does not show that poverty leads to bad parenting, which in turn leads to poor outcomes in children,” according to Dafna E. Kohen, adjunct professor in the Department of Epidemiology and Community Medicine at the University of Ottawa, senior research analyst at Statistics Canada, and the study’s lead author. “Rather, this study shows that in neighborhoods where there is socioeconomic disadvantage, children’s verbal and behavioral outcomes are influenced by poor parental mental health and parenting behaviors.”

Tratto da "Eurekalert.org" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Religione e psicologia (154766…

Luca, 28     Buona sera, premetto che il mio quesito non riguarda strettamente un malessere mentale, ma comunque un interrogativo esistenziale ch...

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Area Professionale

Un articolo alla volta - Comme…

Catello Parmentola ed Elena Leardini introducono il loro impegno con i visitatori di Psiconline.it a commentare, articolo dopo articolo, il Codice Deontologico ...

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Le parole della Psicologia

Blesità

Per blesità si intende il difetto di pronuncia provocato da una situazione anomala degli organi della fonazione o dalla loro alterata motilità, con conseguente ...

Imprinting

L'imprinting è una forma di apprendimento precoce secondo la quale i neonati, nel periodo immediatamente successivo alla nascita, vengono condizionati dal primo...

Schizofasia

Profonda disgregazione del linguaggio che è sostituito da un’accozzaglia di parole o insalata di parole prive di un qualsiasi significato. Questo disturbo ling...

News Letters

0
condivisioni