Pubblicità

Preferenze sessuali decise da un gene

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 362 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Esperimento genetico sull'influenza determinata da un neurotrasmettitore.
Una ricerca cinese sembra avvalorare l'ipotesi di una predisposizione genetica nei confronti dell'orientamento sessuale degli individui. In realtà, la sperimentazione guidata dal dott. Yi Rao dell'Istituto Nazionale di Scienze Biologiche di Pechino ha preso in esame i comportamenti sessuali di un gruppo di topi; di conseguenza, i risultati riscontrati non sono necessariamente estendibili agli esseri umani.

In ogni caso, la privazione di un neurotrasmettitore, nello specifico la disattivazione del gene che regola la produzione di serotonina, causa uno stravolgimento dell'orientamento sessuale fra i topi presi in esame. Prima della disattivazione, infatti, i topi tentavano l'accoppiamento con le femmine. In seguito all'intervento dei biologi cinesi, le cavie hanno cominciato a preferire gli altri maschi del gruppo di controllo.

 

Tratto da: "italiasalute.it"- Prosegui nella lettura dell'articolo

 

   

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Ailurofobia

La ailurofobia o elurofobia comp. di ailuro-, dal gr. áilouros ‘gatto’, e -fobia. è la paura irrazionale e persistente dei gatti. La persona che manifesta ques...

Allucinazioni

Con il termine allucinazioni si fa riferimento alla percezione di qualcosa che non esiste, ma che tuttavia viene ritenuta reale. Le allucinazioni si presenta...

Ipercinesia

Nel disturbo ipercinetico si ha la contemporanea presenza di sintomi quali: la breve durata dell’attenzione, distrazione, iperattività e almeno un sintomo di im...

News Letters

0
condivisioni