Pubblicità

Primi risultati dall'Autism Genome Project

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 446 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Lo studio, noto come Autism Genome Project, coinvolge oltre 120 ricercatori di 19 paesi e circa 50 enti di ricerca. Secondo i dati appena pubblicati dai Centers for Disease Control negli Stati Uniti da uno su 500 a uno su 166 bambini sarebbero interessati da problemi che ricadono nello spettro dei disturbi autistici, la cui severità clinica può variare notevolmente, andando dalla sindrome di Asperger, in cui si hanno difficoltà di socializzazione ma lo sviluppo del linguaggio è sostanzialmente normale, all'autismo propriamente detto, dal "disturbo generalizzato dello sviluppo non altrimenti specificato" alla sindrome di Rett e al disturbo disintegrativo della fanciullezza.

L'autismo è in ogni caso una patologia con una fortissima componente genetica, come è dimostrato dal fatto che se uno di due gemelli omozigoti è affetto dalla malattia, la probabilità che lo sia anche l'altro oscilla fra il 70 e il 90 per cento, mentre nel caso di gemelli eterozigoti la probabilità scende al 3-5 per cento.

Tratto da "Le Scienze.it" - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Morte del padre senza emozioni…

 bianca, 54 anni     Buongiorno Dottori, da qualche settimana è morto mio padre di 81 anni dopo una breve malattia. Non ho mai avuto un b...

Il mio fidanzato mi umilia [1…

Ragazza991, 19 anni         Buonasera,   sono fidanzata da due anni, e ormai è da un anno o poco più che ogni volta che gl...

Aiuto [1610926691822]

Brigida, 38 anni     Buonasera, sono una mamma disperata. Vi scrivo per un consulto in merito a mia figlia Giulia di 9 anni. Da un annetto circ...

Area Professionale

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Le parole della Psicologia

Angoscia

« Con il termine angoscia non intendiamo quell'ansietà assai frequente che in fondo fa parte di quel senso di paura che insorge fin troppo facilmente. L'angosci...

Sindrome di Munchausen

S'intende un disturbo psichiatrico in cui le persone colpite fingono la malattia od un trauma psicologico per attirare attenzione e simpatia verso di sé. A vol...

Funzione riflessiva

“La funzione riflessiva è l’acquisizione evolutiva che permette al bambino di rispondere non solo al comportamento degli altri, ma anche alla sua concezione dei...

News Letters

0
condivisioni