Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Problemi di droga in aumento nei giovani americani

on . Postato in News di psicologia

Da una recente indagine condotta negli Usa da parte del National Household Survey on Drug Abuse , un organismo che si interessa delle problematiche collegate al consumo di droghe soprattutto nella fascia di giovani e giovanissimi, è emerso che fino a nove su dieci giovani che avrebbero bisogno di programmi specifici e trattamenti per contrastare l’abuso di droghe e alcool non ricevono invece un aiuto concreto da parte delle strutture sanitarie deputate. Infatti, da studi precedenti emerge che su una popolazione di 1 milione di giovanissimi americani consumatori di droghe leggere e alcool di età compresa tra i 12 ed i 17anni solo circa 122.000 di essi hanno ricevuto effettivamente dei trattamenti terapeutici di tipo psicologico e/o farmacologico nel corso degli ultimi due anni.

Questi dati sono soltanto la punta di un iceberg” – dice il dr.Mitchell Rosenthal, responsabile della Phoenix House Foundation, la maggiore associazione no–profit che attua programmi di sostegno e cura per i problemi di dipendenza in età giovanile.

I dati emersi dagli studi più recenti infatti sembrano confermare queste previsioni; le stime più recenti raggiungono una cifra di circa 4,7 milioni di giovani consumatori di droghe a partire dai 12 anni di età; di questi, ben 3,9 milioni non hanno ricevuto trattamenti nello scorso anno.

“Abbiamo bisogno di conoscere i dati effettivi del fenomeno dell’abuso giovanile di droghe e alcol – dice il dr. Charles Curie, responsabile del Substance Abuse and Mental Health Services di Rockville (Md-Usa) - per poter intervenire con successo attraverso la messa in atto di tempestivi programmi di prevenzione”.

Tratto da:” Study Shows That Youth Need More Drug Programs” - USA TODAY – Feb.2002

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

avvocato (1505948867148)

valbuena, 29       Sono un giovane avvocato della provincia di Napoli. Sono fidanzato da 8 anni con una ragazza di 25 anni. ...

Sfogo... (1504940202677)

andrea, 30       Individuo probabilmente schizofrenico... all'età di tre anni la madre, esasperata dal rapporto con il padre cerca di soff...

blocchi mentali (1505330248387…

PASHINO, 42       Sono in terapia da quattro anni, ho avuto una vita molto difficile e di solitudine con genitori ciechi e una sorella anch...

Area Professionale

Psicologo a scuola senza conse…

In merito ai fatti avvenuti ad Arezzo, coinvolgente la figura professionale dello psicologo e la cui presenza in aula a scopi valutativi senza consenso da parte...

Il Jobs Act Autonomi 2017: nov…

Il Jobs Act autonomi 2017, contenuto all'interno della precedente Legge di Stabilità del 2016, è in vigore dal 14 giugno 2017. Il disegno di legge prevede 21 ar...

Linee guida per le prestazioni…

LINEE GUIDA PER LE PRESTAZIONI PSICOLOGICHE VIA INTERNET E A DISTANZA Realizzate dalla Commissione ATTI TIPICI del CNOP le nuove linee guida per le prestazio...

Le parole della Psicologia

Cinofobia

Il cane è da sempre l’animale più amato dagli esseri umani, ormai è proverbiale la definizione “migliore amico dell’uomo” e in effetti la storia conferma questa...

Amnesia

Dal greco a-mnesis (non-ricordo), il termine amnesia indica la compromissione grave e selettiva della memoria a lungo termine (MLT), indipendente dal tipo di st...

Il linguaggio

L’uomo comunica sia verbalmente che attraverso il non verbale. Il processo del linguaggio ha suscitato da sempre l’interesse degli studiosi essendo essa una car...

News Letters