Pubblicità

Problemi di peso

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 470 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Un basso peso alla nascita e durante la prima infanzia potrebbe essere collegato all’insorgenza di problematiche psicologiche nella maturità, rivela un recente studio condotto da ricercatori inglesi e pubblicato nelle scorse settimane dal British Medical Journal. La ricerca ha utilizzato una vasta mole di dati proveniente dagli archivi sanitari relativi allo sviluppo corporeo di circa 10.000 soggetti maschi e femmine nati a partire dal 1958; il campione di riferimento è stato testato ad intervalli periodici con strumenti psicodiagnostici alle età di 23 e 42 anni. I risultati emersi mostrano come la salute psichica dei soggetti sia correlata ad un basso peso alla nascita ed allo scarso guadagno di peso durante la prima infanzia fino all’età di 6-7 anni circa; al contrario, un rapido aumento di peso in questo intervallo di tempo è associato ad un quadro di maggiore salute psicologica nella giovinezza e nella maturità.

I dati rilevati sul campione di studio mostrano che all’età di 23 anni il 6% dei soggetti maschi ed il 18% delle femmine presenta elevate quote di ansia e/o forme depressive; all’età di 42 anni la percentuale diventa del 15% per i maschi e del 22% per le femmine.

Una ipotesi fornita dagli autori della ricerca per spiegare la correlazione tra peso minore in infanzia e disagio psichico riguarda la diversa concentrazione in questi casi di un ormone, il cortisolo, che sarebbe implicato nella regolazione chimica dello stress.

Tratto da: “Birth eight may impact longterm stress” - FaxWatch Inc. – Oct.10, 2002

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobie, paranoie (1579177546962…

Bibby, 40 anni Salve ho 40 anni 2 figli ho perso mia madre 10 anni fa e da allora si è acutizzato tutto paure fobie ansie ancora non ho accettato e provo fan...

Ansia e panico (1579815239457)

Mmonic, 17 anni   Vi contatto perché non so come fare, come reagire e come trovare una soluzione. Negli ultimi mesi ho il terrore di andare a scuola f...

Ho paura delle conseguenze di …

Orchidea55, 20 anni     Salve Dott.re/ssa, innanzitutto vorrei ringraziarvi  per il servizio che offrite.Sono una ragazza di 20 anni. Non ho...

Area Professionale

Gli psicologi nell'emergenza. …

Monica Isabella Ventura, Presidente di Psicologi Emergenza Abruzzo (PEA), ripercorre in poche righe l'esperienza diretta degli psicologi abruzzesi di fronte all...

Quello che emerge nell’emergen…

L'emergenza per il Covid-19 ha portato la comunità degli psicologi ad applicare nuove e più attuali forme di sostegno psicologico. Una riflessione sulle implica...

Il Test del Villaggio come tec…

La ripetizione e la trasformazione nello spazio e nel tempo Il test del Villaggio è composto da un kit di 200 pezzi di legno colorato raffiguranti edifici (cas...

Le parole della Psicologia

Pensiero

I disturbi della forma e i disturbi del contenuto del pensiero Il pensiero è la funzione psichica complessa che permette la valutazione della realt&agra...

Frustrazione

La frustrazione può essere definita come lo stato in cui si trova un organismo quando la soddisfazione di un suo bisogno viene impedita o ostacolata. Rappresen...

MECCANISMI DI DIFESA

Quando parliamo di meccanismi di difesa facciamo riferimento ad un termine psicoanalitico che individua i processi dinamici e inconsci mossi dall’Io per fronteg...

News Letters

0
condivisioni