Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Problemi di peso

on . Postato in News di psicologia | Letto 285 volte

Un basso peso alla nascita e durante la prima infanzia potrebbe essere collegato all’insorgenza di problematiche psicologiche nella maturità, rivela un recente studio condotto da ricercatori inglesi e pubblicato nelle scorse settimane dal British Medical Journal. La ricerca ha utilizzato una vasta mole di dati proveniente dagli archivi sanitari relativi allo sviluppo corporeo di circa 10.000 soggetti maschi e femmine nati a partire dal 1958; il campione di riferimento è stato testato ad intervalli periodici con strumenti psicodiagnostici alle età di 23 e 42 anni. I risultati emersi mostrano come la salute psichica dei soggetti sia correlata ad un basso peso alla nascita ed allo scarso guadagno di peso durante la prima infanzia fino all’età di 6-7 anni circa; al contrario, un rapido aumento di peso in questo intervallo di tempo è associato ad un quadro di maggiore salute psicologica nella giovinezza e nella maturità.

I dati rilevati sul campione di studio mostrano che all’età di 23 anni il 6% dei soggetti maschi ed il 18% delle femmine presenta elevate quote di ansia e/o forme depressive; all’età di 42 anni la percentuale diventa del 15% per i maschi e del 22% per le femmine.

Una ipotesi fornita dagli autori della ricerca per spiegare la correlazione tra peso minore in infanzia e disagio psichico riguarda la diversa concentrazione in questi casi di un ormone, il cortisolo, che sarebbe implicato nella regolazione chimica dello stress.

Tratto da: “Birth eight may impact longterm stress” - FaxWatch Inc. – Oct.10, 2002

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Patografia

Ricostruzione delle patologie psichiche di personaggi celebri fondate sulle informazioni biografiche e sull’esame delle loro opere. La patografia è l' “autob...

Ninfomania

Il termine ninfomane viene da ninfa (divinità femminile della mitologia e/o nome dato alle piccole labbra della vulva) e mania (che in latino significa follia)...

Disturbo di conversione

Consiste nella perdita o nell’alterazione del funzionamento fisico, all’origine del quale vi sarebbe un conflitto o un bisogno psicologico I sintomi fisici non...

News Letters