Pubblicità

Pronti alla convivenza? Le regole per prepararsi al grande passo

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 3441 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

La vita assieme - due cuori e una capanna - non è tutta rose e fiori.
Qualche consiglio utile, corredato dall'esperienza raccontata da alcune di noi, per impostare fin da subito libertà e confini della quotidianità domestica.
Dopo anni o mesi di fidanzamento decidete che è giunto il momento di provare a vivere sotto lo stesso tetto. In altre parole, vi state preparando per il grande passo (forse ancora di più del matrimonio): la convivenza.
L'idea di svegliarvi ogni mattina nello stesso letto e ritrovarvi la sera, sempre insieme, cheek to cheek, vi elettrizza!
Non saremo sicuramente noi a smontare tanto entusiasmo; semplicemente, sappiate che esistono alcune regole perché la vita casalinga a due non diventi una trappola o, peggio, un incubo.
Ecco quindi qualche consiglio per non rovinare l'ideale – in cui tutte noi in fondo crediamo - di "due cuori e una capanna".




 

Tratto da d.repubblica.it. Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Rottura di un rapporto (156631…

  Vu Thi Bich Diep, 28 Buongiorno,Io e il mio ragazzo non ci parliamo da due settimane. I motivi sono che lui si sente troppo stressato per colpa del...

Mi sento fuori dal mondo (1565…

  carol, 28 Sono una neo mamma di 28 anni, brasiliana, vivo in italia da quando ne ho 10.Il mio disagio purtroppo mi segue da quando sono piccola. Al...

Marito assente (156491757332)

  sossie, 50 Sono sposata da 25 anni ed ho due splendidi ragazzi di 15 e 11 anni. 10 anni fa dopo la nascita del secondo figlio mio marito di anni 50...

Area Professionale

Articolo 31 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.31 (consenso per i minori), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo set...

Scrivere un articolo per farsi…

Prosegue la nostra guida su come scrivere un testo per il web. Nell'articolo precedente ci siamo preoccupati di progettare il testo in modo che fosse in grado d...

Articolo 30 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.30 (compenso professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo se...

Le parole della Psicologia

Autismo

La sindrome fu identificata nel 1943 dallo Psichiatra inglese Leo Kanner, il quale notò che alcuni bambini presentavano un comportamento patologico che esulava ...

La proiezione

La proiezione è un meccanismo di difesa arcaico e primitivo che consiste nello spostare sentimenti o caratteristiche proprie, o parti del Sè, su altri oggetti o...

Solipsismo

Il solipsismo (dal latino "solus", solo ed "ipse", stesso, quindi "solo se stesso") è un attaccamento patologico al proprio corpo di tipo autistico o narcisisti...

News Letters

0
condivisioni