Pubblicità

Pronti alla convivenza? Le regole per prepararsi al grande passo

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 4207 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

La vita assieme - due cuori e una capanna - non è tutta rose e fiori.
Qualche consiglio utile, corredato dall'esperienza raccontata da alcune di noi, per impostare fin da subito libertà e confini della quotidianità domestica.
Dopo anni o mesi di fidanzamento decidete che è giunto il momento di provare a vivere sotto lo stesso tetto. In altre parole, vi state preparando per il grande passo (forse ancora di più del matrimonio): la convivenza.
L'idea di svegliarvi ogni mattina nello stesso letto e ritrovarvi la sera, sempre insieme, cheek to cheek, vi elettrizza!
Non saremo sicuramente noi a smontare tanto entusiasmo; semplicemente, sappiate che esistono alcune regole perché la vita casalinga a due non diventi una trappola o, peggio, un incubo.
Ecco quindi qualche consiglio per non rovinare l'ideale – in cui tutte noi in fondo crediamo - di "due cuori e una capanna".




 

Tratto da d.repubblica.it. Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Situazione complessa [16102055…

  Nanna, 30 anni Ciao, ho cambiato città e lavoro per il mio compagno e ora siamo arrivati a un punto che in ogni discussione lui prende la valigia ...

Sto bene da solo  [16102359254…

 Zeno, 30 anni     Buonanotte, sono sempre stato ansioso e poco socievole ma ultimamente sento che questo problema si è esarcerbato,spesso ...

Avere una relazione con una pe…

Carpazia, 30 anni     Buonasera, il più delle volte, giustamente direi, ci si concentra sulla persona che soffre di questa patologia, ma c'è b...

Area Professionale

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Il pensiero innovativo di Irvi…

Le opere di Irvin Yalom pongono una domanda di vasta portata: è ora che gli psicoanalisti e gli psicoterapeuti rivelino di più ai loro pazienti? E, oltre a sfid...

Psicoterapia: quali effetti su…

Uno studio pubblicato nella rivista “Psychotherapy Research” evidenzia che lavorare come psicoterapeuta e con la psicoterapia ha implicazioni complesse, sia pos...

Le parole della Psicologia

Cherofobia

Il termine cherofobia deriva dal greco chairo “rallegrarsi” e phobia “paura”. La cherofobia o "edonofobia",  può essere definita come l’avversione patologi...

Emozione

Reazione affettiva a uno stimolo ambientale che insorge repentinamente e ha breve durata, come ad esempio paura, rabbia tristezza, gioia, disgusto, attesa. sorp...

Anoressia Nervosa

L'anoressia nervosa è un disturbo alimentare, caratterizzato da una consistente perdita di peso, disturbi dell'immagine corporea, timore di ingrassare e amenorr...

News Letters

0
condivisioni