Pubblicità

Pronti alla convivenza? Le regole per prepararsi al grande passo

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 2938 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

La vita assieme - due cuori e una capanna - non è tutta rose e fiori.
Qualche consiglio utile, corredato dall'esperienza raccontata da alcune di noi, per impostare fin da subito libertà e confini della quotidianità domestica.
Dopo anni o mesi di fidanzamento decidete che è giunto il momento di provare a vivere sotto lo stesso tetto. In altre parole, vi state preparando per il grande passo (forse ancora di più del matrimonio): la convivenza.
L'idea di svegliarvi ogni mattina nello stesso letto e ritrovarvi la sera, sempre insieme, cheek to cheek, vi elettrizza!
Non saremo sicuramente noi a smontare tanto entusiasmo; semplicemente, sappiate che esistono alcune regole perché la vita casalinga a due non diventi una trappola o, peggio, un incubo.
Ecco quindi qualche consiglio per non rovinare l'ideale – in cui tutte noi in fondo crediamo - di "due cuori e una capanna".




 

Tratto da d.repubblica.it. Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Noia

È  uno stato psicologico ed esistenziale di insoddisfazione, temporanea o duratura, nata dall'assenza di azione, dall'ozio o dall'essere impegnato in un'at...

Oggetto

“Lo sviluppo delle relazioni oggettuali è un processo mediante il quale la dipendenza infantile dall’oggetto cede a poco a poco il passo ad una dipendenza matur...

Insonnia

L'insonnia è un disturbo caratterizzato dall'incapacità di prendere sonno, nonostante ce ne sia il reale bisogno fisiologico. ...

News Letters

0
condivisioni